Huawei P9 Lite in Italia: prezzo qualità migliore di P8 Lite?

Tommaso Lenci
9 Mag 2016

Huawei P9 Lite è finalmente disponibile alla prenotazione in Italia: ha un rapporto qualità prezzo migliore del precedente Huawei P8 Lite?

Huawei P9 Lite prezzo Italia

Tutti coloro che apprezzano gli smartphone della società cinese Huawei, saranno contenti di sapere che da oggi sono iniziate le prenotazioni del nuovo dispositivo di fascia media Huawei P9 Lite, il successore del precedente P8 Lite che è stato molto apprezzato in Europa, sopratutto dai consumatori italiani.

Huawei P9 Lite attualmente è prenotabile tramite il sito e-commerce Unieuro ad un prezzo di 299,99 euro, ma pensiamo che molto presto tutti gli altri rivenditori italiani (come Mediaworld, Trony, Euronics eccetera) lo proporranno più o meno allo stesso prezzo di vendita.

Huawei P9 Lite vs P8 Lite: rapporto qualità prezzo

Come potete notare pure voi il prezzo di listino del nuovo P9 Lite non risulta essere particolarmente più elevato di quello dell’Huawei P8 Lite, che sulla carta ha ancora un prezzo ufficiale di 229,99 euro: la differenza di prezzo però cresce se consideriamo i prezzi generali che trovate online.

Huawei P8 Lite infatti in Italia è facilmente acquistabile online con garanzia Italia intorno ai 160-180 euro, quindi circa 100-120 euro in meno rispetto al prezzo ufficiale di P9 Lite.

Huawei P9 Lite però, come spesso accade con i nuovi modelli di marchi non ancora del tutto affermati, subirà molto velocemente un calo di prezzo, e pensiamo che già entro la fine di maggio o inizio giugno 2016 si troverà facilmente intorno ai 250-260 euro.

Possiamo quindi immaginare un confronto qualità prezzo tra questi due modelli: chi tra Huawei P9 Lite e Huawei P8 Lite offre di più rispetto al prezzo di vendita?

Se la differenza di prezzo rimane sotto i 100 euro possiamo decretare un pareggio: il nuovo P9 Lite infatti offre un display più grande e più risoluto (5,2 pollici Full HD), un chipset più potente (Kirin 650 con architettura Octa-Core a 64 bit), una batteria che sulla carta garantisce un’autonomia superiore (3000 mAh), un design con materiali premium (metallo), la nuova porta usb Type C (ricarica più rapida), il supporto all’audio Hi-Fi di alta qualità, lo scanner per le impronte digitali, una fotocamera anteriore per selfie da 8 megapixel decisamente più performante e una fotocamera posteriore da 13 megapixel che dovrebbe fare scatti migliori.

Per il resto i due dispositivi si equivalgono con 2GB di memoria Ram, 16GB di memoria interna espandibile, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth (4.0 vs 4.1), GPS + Glonass, radio FM e supporto alla connettività LTE 4G.

Se trovate un Huawei P8 Lite ad un prezzo più basso di oltre 100 euro verso la fine di maggio, inizio di giugno 2016, e volete risparmiare vi consiglio allora questo rispetto al nuovo modello; se invece puntate ad un terminale più tecnologico e non siete particolarmente interessati al risparmio allora P9 Lite ha tante e interessanti implementazioni hardware che ne fanno un dispositivo migliore in molti campi.

3 Commenti

  1. Osservatore Romano

    il P9 Lite ha 3 GB di ram… surclassa il P8 Lite

    l’unico dubbio può sorgere fra P8 normale e P9 Lite

Lascia la tua opinione