I Galaxy Note 20 (Ultra) si aggiornano e ricevono le patch di giugno 2021

Tommaso Lenci
7 Giu 2021

Samsung ha iniziato a rilasciare l’aggiornamento patch di giugno 2021 anche per la serie Galaxy Note 20 in Europa e negli USA: i dettagli.

Galaxy Note 20 aggiornamento patch giugno 2021

Segnaliamo ai possessori di un Galaxy Note 20 o della versione Note 20 Ultra, che Samsung ha iniziato un nuovo aggiornamento firmware che comprende le patch di giugno 2021.

I Samsung Galaxy Note 20 (Ultra) si stanno aggiornando in Europa con le patch di giugno 2021: i primi dettagli

Stiamo parlando del firmware seriale N98xxXS2DUF1 (le xx cambiano a seconda del modello) che è scaricabile tramite la modalità OTA (over the air).

Il firmware in questione è basato sul sistema operativo Android 11 e interfaccia ONE UI 3.1.

Considerato che l’aggiornamento ha iniziato al sua diffusione in Europa da poche ore, non sappiamo con certezza quando i Note 20 e 20 Ultra venduti in Italia riceveranno la notifica di aggiornamento.

Per il momento vi consigliamo quindi di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti dello smartphone, che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica, prima di aggiornare come sempre vi consigliamo di:

  • effettuare un eventuale backup dei dati più importanti e personali che avete salvato nella memoria del telefono;
  • iniziare la procedura di installazione solo se la batteria ha una carica residua pari o superiore al 50%.

Dal punto di vista delle novità il nuovo aggiornamento firmware apporta le nuove patch di sicurezza rilasciate da Google, e integrate da Samsung, del mese di giugno 2021.

Sfortunatamente al momento non possiamo dirvi quali sono i cambiamenti e i fix apportati alla sicurezza di questa patch.

Infatti Samsung non ha ancora aggiornato il proprio portale dedicato agli aggiornamenti di sicurezza; per controllare le novità controllate voi stessi tramite questo LINK.

Se qualcuno di voi ha già ricevuto l’aggiornamento e vuole segnalare altre novità individuate, vi preghiamo di rilasciare un commento.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione