Il Galaxy Note 20 non sarà l’ultimo dei Note: parola di Samsung?

Tommaso Lenci
16 Dic 2020

Secondo recenti informazioni provenienti dalla Corea del Sud, Samsung avrebbe negato le voci che la Gamma Galaxy Note 20 sarà ultima del suo genere nel 2021: i dettagli.

Galaxy Note 20 non sarà l'ultima serie Note parola di Samsung

Sappiamo con quasi certezza che Samsung a metà gennaio 2021 presenterà la nuova gamma Galaxy S21 che dovrebbe incorporare il supporto alla pennina capacitiva S Pen.

Le dichiarazioni di TM Roh, presidente del settore mobile di Samsung, sono state abbastanza chiare in merito.

La Gamma Galaxy Note 20 sarà l’ultima serie Note? Samsung avrebbe smentito

Il fatto stesso che TM Roh abbia confermato che nuovi smartphone nel 2021 potranno supportare la pennina S Pen ha alimentato le indiscrezioni di passati rumors.

Vi dobbiamo infatti ricordare che alcuni rumors di qualche settimana fa indicano che Samsung sarebbe intenzionata a programmare la cancellazione dei successori degli attuali Galaxy Note 20, che come di consuetudine arrivano nella stagione autunnale di ogni anno.

Oggi, a distanza da poche ore dalle dichiarazioni di Tm Roh, il sito di informazioni Sud Coreano Yonhap News Agency ha affermato che sebbene Samsung implementerà la S Pen su altri smartphone, tutto sommato non cancellerà la gamma Note dal suo portafoglio prodotti nel 2021.

La fonte coreana sarebbe un funzionario di Samsung, non identificato, che ha confermato che l’azienda coreana sta progettando l’arrivo dei successori dei Galaxy Note 20.

Sulla carta i Galaxy Note non saranno più gli unici smartphone che supporteranno la S Pen, ma non significa che saranno necessariamente eliminati dal mercato.

Considerato che comunque Samsung non ha ancora confermato o negato queste ultime informazioni, vi preghiamo di prendere questa notizia con il dovuto distacco emotivo.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione