Il nuovo chipset Samsung Exynos con GPU AMD testato: sbaraglia pure i chipset Apple

Tommaso Lenci
29 Giu 2021

Il chipset per dispositivi mobili della serie Exynos che nasce dalla partnership Samsung + AMD è stato testato: garantisce prestazioni superiori al 50% rispetto al Galaxy S21.

Samsung Exynos AMD RDNA GPU

Sappiamo da un pò di tempo che Samsung e AMD stanno lavorando insieme per portare sui dispositivi mobili dell’azienda coreana un nuovo chipset della serie Exynos con una GPU basata su architettura RDNA.

Il chipset in questione è ancora in fase di test, ma sembra che sul web sia stato diffuso un suo primo benchmark.

Samsung Exynos con GPU AMD RDNA primo test su 3D Mark: supera pure i chipset Apple

Infatti il nuovo chipset è stato testato sul Benchmark 3D Mark, test che fornisce un punteggio complessivo sulle capacità di elaborazione grafiche della GPU.

Il punteggio ottenuto in questo test è decisamente impressionante: 8134 punti.

Si tratta di un punteggio che supera del 50% quello ottenuto dalla grafica integrata del chipset Exynos montato sui Galaxy S21 attuali.

Paragonando questo risultato con quello del dei chipset A14 Bionic di Apple, sembra che il nuovo chipset Exynos top di gamma di Samsung sia migliore pure di quest’ultimi, almeno in questo Benchmark.

Il 3D Mark afferma pure che il chipset testato utilizza una CPU con architettura Cortex A77.

Quindi non sappiamo quali saranno i reali risultati del test quando verranno utilizzate soluzioni più potenti come i prossimi Cortex X2.

Inoltre c’è una discreta possibilità che i nuovi chipset Exynos con GPU AMD RDNA possano debuttare con l’arrivo dei prossimi top di gamma Galaxy S22.

Infatti va considerato che i Galaxy Note 22 sono stati rinviati a causa dei problemi di carenza globale di chipset.

In conclusione si dovrà aspettare almeno altri 6 mesi prima di vedere una la nuova architettura Samsung + AMD in commercio.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione