Il nuovo grafico AnTuTu confronta le reali prestazioni dei chipset per smartphone android

Tommaso Lenci
20 Mag 2020

AnTuTu ha rilasciato un nuovo grafico riepilogativo nel quale si evidenziano le reali prestazioni (CPU e GPU) dei chipset utilizzati per gli smartphone android.

Nuovo Grafico AnTuTu Classifica chipset Smartphone android

Il famoso Benchmark per dispositivi mobili, AnTuTu, ha reso disponibile sul proprio sito web un nuovo grafico molto interessante.

AnTuTu mostra un nuovo grafico che confronta le prestazioni reali (CPU+ GPU) dei vari chipset per smartphone Android

Questo grafico permette agli utenti di conoscere in maniera più semplice quali sono le reali prestazioni dei chipset utilizzati negli ultimi anni sugli smartphone Android.

Le prestazioni indicano solamente le capacità di calcolo della CPU e della GPU, quindi sono esclusi altri fattori presenti nel classico Benchmark AnTuTu come le memorie, la frequenza di aggiornamento dello schermo eccetera.

Tra i produttori di chipset troviamo ovviamente Qualcomm con la sua serie Snapdragon, Huawei con i suoi chipset Kirin, Samsung con i suoi Exynos e infine Mediatek con i vari Helio e Dimensity di ultima generazione.

La pagina AnTuTu sarà dinamica, ovvero cambierà quando sul mercato saranno lanciati nuovi chipset e quindi la classifica prestazionale muterà.

Al momento il nuovo grafico aggiornato fino ad oggi 20 maggio 2020 si presenta così:

Come potete vedere al momento il chipset più potente (CPU + GPU) è senza ombra di dubbio lo Snapdragon 865, che supera abbastanza abbondantemente l’Exynos 990.

E’ un divario abbastanza imbarazzante, considerato che entrambi questi chipset vengono utilizzati per gli ultimi Galaxy S20 a seconda del paese di arrivo (Snapdragon 865 negli USA, Exynos 990 in Europa).

I punteggi secondo quanto dichiarato da AnTuTu si basano sui test effettuati su tutti gli smartphone che utilizzano quello specifico chipset.

Potete visitare la pagina ufficiale del nuovo grafico AnTuTu per le prestazioni (CPU + GPU) dei vari chipset Android.

Chi è interessato c’è anche un’altra classifica dinamica dedicata alle prestazioni di calcolo dei chipset per l’intelligenza artificiale (NPU).

Lascia la tua opinione