Iliad avrà la connettività 5G: accordo con Nokia per l’Italia

Tommaso Lenci
2 Set 2019

Iliad e Nokia trovano un accordo di partnership per l’implementazione della tecnologia mobile 5G in Italia: i primi dettagli trapelati nel comunicato ufficiale.

Iliad: accordo con Nokia per il 5G in Italia

Alla fine anche il quarto operatore mobile, Iliad, implementerà la propria rete di connettività mobile 5G in Italia grazie ad un accordo di partnership con l’azienda finlandese Nokia.

Iliad avrà il 5G in Italia: confermato l’accordo con Nokia

Nokia infatti è leader nello sviluppo e principale fornitori di apparecchi per la connettività 5G con sede legale di Europa, ed è di fatto il principale concorrente diretto del colosso cinese Huawei per questa tecnologia.

Iliad con questa partnership vuole di fatto “raggiungere la propria indipendenza strutturale” sopratutto con la nuova tecnologia 5G, che rappresenta il futuro della connettività mobile in Europa e quindi anche in Italia.

Ci si aspetta quindi che in tempi non particolarmente lunghi, ancora qualche anno, Iliad si staccherà definitivamente dalle strutture mobili di Wind con cui al momento ha un accordo di partnership.

Il quarto operatore mobile italiano quindi potrà sviluppare autonomamente una propria strategia di sviluppo con Nokia per raggiungere l’obbiettivo aziendale di “offrire ai suoi utenti la migliore esperienza mobile”.

Per chi non se lo ricordasse, Iliad, ha già acquistato in passato i diritti di usufrutto delle bande mobili 10 MHz appartenenti al blocco riservato nella banda 700MHz, 20 MHz nella banda 3700 MHz e 200 MHz nella banda 26 GHz.

Per sfruttare queste bande non gli resta che implementare ripetitori con tecnologia 5G che gli saranno forniti da Nokia, e che poi saranno diffusi su tutto il territorio italiano in futuro.

Vedremo se nei prossimi mesi l’operatore rilascerà ulteriori informazioni che chiariranno definitivamente i tempi di pianificazioni della nuova rete 5G in Italia.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione