Instagram Direct aggiunge la possibilità di inviare messaggi vocali

Tommaso Lenci
11 Dic 2018

Instagram Direct a partire da oggi permette agli utenti di inviare messaggi vocali al posto di messaggi di testo: roll out iniziato sia per Android che per Apple iOS.

Instagram Direct introduce i messaggi Vocali

Oggi tramite un comunicato ufficiale via Twitter, Instagram ha annunciato ai propri utenti che la sezione Direct a partire da oggi avrà un opzione in più: si potranno inviare i messaggi vocali.

Per chi non lo sapesse ancora Instagram Direct è la sezione dell’applicazione che permette agli utenti di comunicare tra di loro in una chat singola o di gruppo, inviando messaggi di testo.

Instagram Direct arrivano i messaggi vocali: ecco come funzionano

Ebbene a partire da oggi se avete qualcosa da dire ad un gruppo di amici, o ad una singola persona su Instagram e lo volete fare a voce invece di inviare un messaggio, i messaggi non contengono tonalità e la voce è tutta un’altra cosa, lo potete fare.

Infatti dopo l’aggiornamento dell’applicazione, il roll-out pare si stia diffondendo sia su piattaforma Android che su Apple iOS, nella sezione chat troverete una nuova icona a forma di microfono.

Tendendo premuta l’icona potrete iniziare a registrare il vostro messaggio vocale che può avere una lunghezza massima di 1 minuto.

Nel momento che l’utente smette di premere sull’icona del microfono, l’applicazione smetterà di registrare il messaggio vocale e lo invierà al gruppo o alla singola persona.

Se non vi piace il vostro messaggio vocale, vi siete impappinati o avete detto qualcosa di sbagliato, durante la registrazione per cancellarlo basterà spostarsi nell’icona a forma di cestino.

I messaggi vocali inviati tramite Direct non hanno scadenza e sostanzialmente vi permetteranno di comunicare in maniera asincrona con gli altri utenti se non vi piace utilizzare i semplici messaggi di testo, o quest’ultimi sono inadatti al vostro scopo.

Più o meno vi sembrerà di conversare come si fa con un walkie-talkie.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione