iOS 9.3.5 aggiornamento da installare subito su iPhone e iPad: il perchè

Tommaso Lenci
26 Ago 2016

Apple ha rilasciato un altro importante aggiornamento di sicurezza, iOS 9.3.5 che va installato subito su tutti gli iPhone e iPad compatibili.

iOS 9.3.5 aggiornamento

A pochi giorni dal rilascio dell’ultima patch iOS 9.3.4, Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento software, iOS 9.3.5, che risolve tre importanti falle di sicurezza.

Infatti, anche se la patch è relativamente piccola, questa risolve alcuni problemi e vulnerabilità che riguardano il kernel del sistema operativo e del webkit.

Le tre falle di sicurezza sono state denominate “zero days” perché sono tutte vulnerabilità che sono state individuate da aziende esterne ad Apple, che quindi non sapeva dell’esistenza di quest’ultime.

Apple ha rilasciato un change log ufficiale sui problemi di sicurezza risolti, ma sembra che la storia sia decisamente più complessa.

iOS 9.3.5 l’aggiornamento ha una storia molto complessa: ecco il perché!

Secondo quanto riportato dall’autorevole fonte del New York Times, queste tre falle sconosciute ad Apple avrebbero permesso ad una società di software informatico israeliana, NSO Group, di poter installare alcuni spyware su alcuni iPhone.

Sembra infatti che questa società israeliana sia stata pagata per monitorare e spiare i log delle chiamate, i contenuti delle email e dei messaggi di testo di un noto attivista per i diritti civili negli Emirati Arabi Uniti.

L’attivista dopo aver ricevuto diversi e strani messaggi ha fatto controllare il dispositivo ad una società, la Citizen Lab che ha scoperto che effettivamente l’iPhone era sotto osservazione.

Questa società di sicurezza ha poi venduto le informazioni ad Apple che in circa 10 giorni ha rilasciato questa patch di sicurezza targata iOS 9.3.5.

iOS 9.3.5 può essere facilmente installato sul vostro iPhone 4S o successivo, o sul vostro iPad 2 o successivo, o sul vostro iPad di 5a generazione o successivo tramite modalità OTA (over the air).

Ricordatevi di utilizzare sempre una connessione Wifi sicura e di procedere all’installazione solamente se avete almeno il 50% di batteria residua.

Lascia la tua opinione