iOS 9.3: app, Safari, link vanno in crash sugli iPhone 6S e 6S Plus

Tommaso Lenci
27 Mar 2016

Con l’aggiornamento rivisto di iOS 9.3 molti utenti lamentano crash di applicazioni e blocchi sugli iPhone 6S e 6S Plus; anche casi su modelli precedenti.

iOS 9.3: crash safari e app su iPhone 6S e 6S Plus

L’aggiornamento ad iOS 9.3 di Apple sembra continuare a procurare più danni che benefici per gli utenti finali; dopo il rilascio della versione con patch Fix per risolvere il bug dell’Activation Lock, la stessa versione rinnovata pare che provochi seri problemi ai possessori degli iPhone 6S e 6S Plus.

Il nuovo problema causerebbe in un buon numero di applicazioni crash (riavvi di quest’ultime) o blocchi che impediscono all’utente di poter continuare ad utilizzare il software selezionato; dopo il blocco o il crash anche se si chiude il software dal task manager e si riprova ad riavviare l’app quest’ultima non parte più.

Sfortunatamente oltre ad alcune applicazioni bloccate o in crash, non funzionano più alcuni link ipertestuali che potete trovare ovviamente sul browser mobile Safari, nell’applicazione Mail e in quella dei messaggi: l’utente invece di essere reindirizzato al sito collegato si ritrova con l’applicazione bloccata e non più funzionante, anche dopo aver chiuso il software dal task manager.

La maggior parte delle segnalazioni per adesso arrivano dagli utenti possessori dei più recenti smartphone dell’azienda di Cupertino: ovviamente stiamo parlando degli iPhone 6S e iPhone 6S Plus, ma capita di tanto in tanto che questi problemi affliggano anche versioni precedenti.

Alcuni utenti hanno anche informato la comunità che il problema dei link ipertestuali non funzionati era già presente sulla versione iOS 9.2.1, e che sembra che su iOS 9.3 il problema non sia stata per nulla affrontato, anzi che sia peggiorato rispetto alla release precedente.

iOS 9.3: un video mostra i crash su iPhone 6S

Per testimoniare la veridicità dei fatti, un utente ha diffuso un video che mostra come il suo dispositivo iPhone 6S aggiornato ad iOS 9.3 presenti tutti i problemi e i bug precedemente elencati: in poche parole il terminale risulta decisamente inutilizzabile.

Con questo elevato numero di segnalazioni sicuramente Apple si adopererà a risolvere il problema alla fonte il prima possibile con una patch fix specifica: ovviamente queste situazioni così grossolane non dovrebbero esistere, ma come tutti voi sapete i software non sono perfetti come chi li programma.

Fonte: Supporto Apple, Supporto Apple 2

Lascia la tua opinione