iOS 9.3 permette ai datori di lavoro di controllare i dispositivi dei dipendenti

Silvia
2 Mar 2016

iOS_9.3_datore_di_lavoro_configurazione

L’ultima scoperta rinvenuta sull’aggiornamento iOS 9.3 rilasciato in versione beta agli sviluppatori, consiste in una nuova configurazione che permette alle aziende di controllare i dispositivi affidati ai dipendenti, per la precisione sarà possibile specificare un profilo “payload” di applicazioni che verranno mostrate nella home dell’utente, impostare una blacklist con applicazioni che non possono essere scaricate da App Store, disabilitare  la funzionalità che permette di nascondere le applicazioni e molto altro:

“l’impostazione utile del layout della schermata iniziale viene designato con il valore com.apple.homescreenlayout come valore del PayloadType. Può contenere solo un payload, che può essere controllato e supportato sul canale utente.

Questo payload definisce un layout di applicazioni, cartelle e clip web per la schermata Home su iOS 9.3 e versioni successive

iOS 9.3 e il supporto al controllo dei dispositivi dei dipendenti:

Come anticipato, iOS 9.3 consente al datore di lavoro di specificare blacklist o whitelist indicando applicazioni di terze parti, con la possibilità di bloccare l’installazione senza l’autorizzazione dell’azienda su iPhone o iPad tramite l’App Store. Le aziende saranno anche in grado di verificare e controllare le notifiche di impostazione dei dispositivi per assicurarsi che le notifiche, condivise o provenienti da altre applicazioni specifiche, passano attraverso la supervisione del datore, esercitando in tal modo il controllo completo su ciò che i dipendenti possono e non possono fare con i loro telefoni e  tablet dedicati al lavoro.

Al fine di impostare correttamente queste restrizioni sui dispositivi, il datore di lavoro deve creare un profilo da Gestore OS X Server e la supervisione configurato sul iPhone o iPad con installato su iOS 9.3 o successive.

Attualmente  iOS 9.3 è  in fase beta, proprio ieri, Apple ha rilasciato la quinta versione per gli sviluppatori e tester pubblici. Molto probabilmente il rilascio ufficiale di un aggiornamento iOS con illustrate tutte le sue nuove caratteristiche, avverrà durante la conferenza del 21 Marzo non ancora ufficializzata, con la presentazione di iPhone SE e un nuovo iPad.


Lascia la tua opinione