iPhone 5se: stessa potenza di iPhone 6S ma display più piccolo

Tommaso Lenci
18 Feb 2016

Secondo Bloomberg il nuovo iPhone 5se utilizzerà lo stesso chipset dell’iPhone 6S ma ovviamente avrà un display più piccolo ma funzioni simili.

iPhone 5se stesso chipset di iPhone 6S

Bloomberg, noto sito a livello mondiale con report quasi sempre esatti ed esaurienti, ha fornito una serie di indicazioni al riguardo del prossimo smartphone compatto dell’azienda di Cupertino che secondo molti prenderà il nome di iPhone 5se.

L’aggettivo “se” dovrebbe significare sulla carta “second edition” dato che il nuovo compatto di Apple, secondo Bloomberg,  sarà una rivisitazione e un riassemblaggio con componenti migliori dell’attuale iPhone 5S (oggetto di molte offerte negli ultimi volantini e online).

iPhone 5se riprenderà alcune caratteristiche di iPhone 6S ma display più piccolo

Secondo il famoso sito l’iPhone 5se manterrà lo stesso display retina da 4 pollici di diagonale ma cambierà il resto dei principali componenti hardware, in modo che il prodotto  possa competere a livello di prestazioni anche con i più recenti iPhone 6S.

Come gli iPhone 6S il nuovo 5se utilizzerà quasi certamente il chipset A9, che su un display da soli 4 pollici viaggerà ancora più veloce dato che dovrà gestire meno poligoni grafici sul pannello (ci si aspetta infatti una risoluzione più bassa rispetto ai modelli da 4,7 o 5,5 pollici di diagonale).

Ovviamente l’iPhone 5se per essere appetibile sfrutterà tutte le più recenti funzionalità introdotte dall’azienda di Cupertino: previsto infatti il supporto ad chipset NFC, ad Apple Pay, al Live Photos ma non ci si aspetta che avrà la tecnologia 3D Touch del display vista sugli iPhone 6S.

Non sappiamo ancora quale sarà la politica dei prezzi da parte dell’azienda di Cupertino: sulla carta 5se si posizionerà ovviamente sotto gli iPhone 6S e con buon probabilità anche sotto gli iPhone 6; il dubbio rimane sul prezzo di vendita ufficiale che potrebbe essere superiore agli attuali 529 euro di listino richiesti per l’iPhone 5s, quest’ultimo quasi certamente sostituito dal nuovo modello.

Per adesso l’unica cosa quasi certa è che Apple presenterà il nuovo iPhone 5se e forse anche l‘iPad Air 3 in data 15 marzo 2016 con commercializzazione ufficiale in alcuni paesi già a partire dal 18 marzo 2016: non è certo che la data sia la stessa anche per il nostro mercato locale.

L’arrivo degli iPhone 5se incentiverà sicuramente l’acquisto di tutti quei clienti che amano smartphone compatti da usare facilmente con una mano sola, perché ritengono i 4,7 pollici o i 5,5 pollici degli iPhone 6s o 6 troppo grandi per le loro esigenze.

Lascia la tua opinione