iPhone 6 a prezzo sottocosto: due offerte in arrivo

Tommaso Lenci
23 Feb 2016

Spunta l’iPhone 6 in due volantini di fine febbraio inizio marzo 2016: due offerte a prezzo sottocosto da tenere in considerazione.

iPhone 6 prezzo sottocosto: le offerte

Se state cercando di acquistare un iPhone 6 ma volete risparmiare un pò di euro rispetto ai prezzi ufficiali proposti dallo store Apple, vi segnalo che giusto a fine febbraio e per i primi giorni di marzo 2016 il telefonino si trova in offerta a prezzo sottocosto su due volantini: uno nazionale e uno più regionale.

L’offerta più ghiotta, con un prezzo veramente interessante dato che è più basso di almeno 50 euro rispetto a quello che potete trovare sia online o nei negozi fisici, riguarda l’iPhone 6 da 128GB di memoria interna che è proposto ad 649,90 euro nel volantino Iper che inizierà a partire dal 3 marzo e terminerà il 12 dello stesso mese.

Va sottolineato che essendo un offerta a prezzo sottocosto il numero dei pezzi disponibile alla vendita è limitata a 500 unità, che non sono molte ma neanche poche se consideriamo che l’offerta è per lo più a livello regionale (ecco dove potete trovare gli ipermercati Iper): vi consigliamo comunque di recarvi il primo giorno per evitare spiacevoli sorprese (prodotto terminato).

iphone-sottocosto-iper-300x256

Altra offerta a prezzo sottocosto sull’iPhone 6, ma questa volta con 16GB di memoria interna, che viene proposto nel Volantino Bennet valido dal 25 febbraio fino al 5 marzo 2016 (il quale offre pure un iPad Air 2 16GB Wifi sempre sottocosto) al prezzo di 599 euro (70 euro in meno del prezzo ufficiale); essendo un volantino sottocosto il numero dei pezzi è limitato a 700 unità e non se ne possono acquistare più di due a persona.

iPhone-6-bennet

Conviene acquistare adesso un iPhone 6 a prezzo sottocosto? I pro e i contro delle offerte.

L’offerta del volantino iPer con l’iPhone da 128GB di memoria interna è sicuramente una promozione molto buona per alcuni motivi (8+ su 10):

  1. E’ il prezzo più basso disponibile per questo modello (almeno 50 euro in meno anche nei confronti dei rivenditori meno cari online);
  2. E’ la versione da 128GB che è quella più facile da rivendere perché non soffre di limiti di spazio come la versione base da 16GB (come sapete gli smartphone Apple non hanno lo slot per l’espansione di memoria);
  3. La versione da 128GB è rara dato che sullo store ufficiale Apple non si può più acquistare;
  4. l’iPhone 6 rimane a tutt’oggi un dispositivo più che valido e anche se sul mercato arriverà il nuovo iPhone 5se, quest’ultimo infatti sostituirà solamente il modello da 4 pollici di diagonale (iPhone 5S), rendendo l’acquisto del modello 6 sicuro fino ad almeno settembre-ottobre 2016, quando arriverà l’iPhone 7.

L’offerta del volantino Bennet è quella meno gustosa (7- su 10) perché:

  • La versione da 16GB è quella meno appetibile e più difficile da rivendere per ovvi limiti di spazio interno;
  • Il prezzo sottocosto è buono ma non eccezionale: si può trovare anche a meno con garanzia Europa online.

Tenete quindi in considerazione questi fattori prima di procedere ad un eventuale acquisto: sulla carta il modello 6 non calerà di prezzo almeno fino a settembre ottobre 2016 con l’arrivo dell’iPhone 7, quindi l’acquisto ora non sembra essere malaccio.

Ringraziamo per le immagini in anteprima il sito ultimoprezzo.com.

Lascia la tua opinione