iPhone 6S Plus vs Galaxy S7 Edge: test resistenza alle cadute

Tommaso Lenci
2 Mar 2016

Ecco il video di uno dei primi drop test dell’iPhone 6S Plus confrontato con il Samsung Galaxy S7 Edge: chi dei due ha una maggiore resistenza alle cadute?

iPhone 6s Plus vs Galaxy S7 Edge Plus

Sono entrambi molto belli grazie all’ottimo design, hanno materiali pregiati che gli conferiscono un aspetto da vero top di gamma, hanno un hardware di primo piano che garantisce un esperienza d’uso eccellente: stiamo parlando dell‘iPhone 6S Plus di Apple e del Samsung Galaxy S7 Edge.

Per chi non è soggetto a cotanta bellezza, ecco un video che mostra come questi due super smartphone se la cavano nel drop test, ovvero del test di resistenza alle cadute: chi di voi sbadatamente non ha mai fatto cadere il telefonino per terra?

Il video mostra i potenziali effetti che si possono avere su un iPhone 6S Plus e su un Samsung Galaxy S7 quando raggiungono il sulo da un altezza bassa, media, elevata e da varie angolature: può cadere con il display rivolto verso il suolo, di lato o sulla scocca posteriore.

Apple iPhone 6s Plus vs Galaxy S7 Plus: il risultato del drop test

Dal filmato si evince chiaramente che i due smartphone hanno generalmente una buona resistenza oggettiva se cadono da altezze moderate (meno di mezzo metro per intenderci) dato che presentano quasi sempre danni minimi o lievi.

Problemi maggiori si iniziano a notare se i due smartphone iniziano a cadere ad altezza uomo, sopra il metro e 50 cm per esempio; in questo caso il Samsung Galaxy S7 Edge sembra essere soggetto a rovinarsi più facilmente dell’iPhone 6s Plus, sopratutto perché il primo ha vetro temperato sulla parte posteriore della scocca che si può incrinare quando cade al suolo.

Nelle cadute estreme, oltre i 2-3 metri di altezza, entrambi i dispositivi subiscono danni evidenti alla scocca: il Galaxy S7 Edge Plus ha tutto il vetro posteriore incrinato, ma la cosa positiva sembra essere che entrambi gli smartphone hanno buone possibilità di continuare a funzionare senza nessun problema, dato che  i display touchscreen hanno protezioni di alto livello e difficilmente si rovinano.

Lascia la tua opinione