iPhone 6s vs Galaxy S7 vs Htc One M9 vs Nexus 6P: Benchmark e temperature

Tommaso Lenci
7 Mar 2016

Apple iPhone 6s Plus, Samsung Galaxy S7 Edge, Htc One M9, Nexus 6p e altri smartphone confrontati tra di loro: prestazioni Benchmark e temperature di questi top di gamma.

iPhone 6S Plus, S7 Edge, Note5, Moto X Pure, Nexus 6P

iPhone 6S Plus, S7 Edge, Note5, Moto X Pure, Nexus 6P

Il famoso forum dedicato ai dispositivi Android, XDA, ha divulgato una serie di dati molto interessanti che permettono di confrontare le prestazioni e le temperatura di svariati smartphone top di gamma: tra questi troviamo infatti l‘iPhone 6S Plus, il nuovo Samsung Galaxy S7 Edge, l’HTC One M9, il Nexus 6p di Google, ma anche altri dispositivi come il Galaxy Note 5 e il Motorola Moto X Pure Edition.

La particolarità di questi dispositivi, oltre al fatto di rappresentare la fascia top di gamma delle rispettive società, è la presenza di chipset diversi: ognuno infatti utilizza una soluzione diversa (tranne due prodotti che poi vi diremo).

A livello hardware infatti l’Apple iPhone 6S utilizza il chipset A9, Samsung Galaxy S7 Edge lo Snapdragon 820, il Galaxy Note 5 l’Exynos 7420, il Motorola Moto X Pure Edition lo Snapdragon 808 ed infine l’Htc One M9 e il Nexus 6p lo Snapdragon 810.

Test CPU: iPhone 6s Plus vs Galaxy S7 Edge vs Htc One M9 vs Nexus 6P vs Galaxy Note 5 vs Moto X Pure Edition

Il primo test effettuato riguarda il calcolo della potenza bruta della CPU e come Benchmark è stato utilizzato GeekBench; dal test si evince che il chipset A9 di Apple sull’iPhone 6s Plus ottiene il punteggio più alto nel test Single Core (tra i 2512-2529 punti) seguito a ruota dal Galaxy S7 Edge con lo Snapdragon 820 che ottiene un punteggio tra i 2307 e i 2341.

Nel test multi-core invece è il Galaxy S7 Edge a vincere nei confronti dell chipset A9 di Apple, anche perché il primo è un quad-core mentre il secondo è ancora basato su un architettura dual core.

L’Exynos 7420 montato sul Galaxy Note 5 ha un punteggio single core non particolarmente elevato rispetto alle due precedenti soluzioni (tra i 1472-1480 punti), ma avendo una architettura Octa-Core riesce a raggiungere punteggi abbastanza vicini allo Snapdragon 820 nel test multi-core.

Lo Snapdragon 810 non ha raggiunto punteggi troppo elevati perché ripetendo il test più volte, il chipset ha iniziato a surriscaldarsi andando mano mano in throttling e quindi i Benchmark sono peggiorati.

Le temperature delle CPU cambiano da chipset a chipset: il chipset A9 dell’iPhone 6s Plus e l’Exynos 7420 del Galaxy Note 5 sono quelli più freschi dato che le temperature del telefonino non hanno mai superato i 28 gradi sotto stress.

Leggermente più caldo è lo Snapdragon 820 del Galaxy S7 fa raggiungere una temperatura massima di 29 gradi al dispositivo, mentre i due Snapdragon 808 e 810 sono decisamente meno freschi: l’808 sul Motorola Moto X Pure Edition ha fatto raggiungere una temperatura del telefonino di 31 gradi, mentre l’810 del Nexus 6P ha fatto aumentare la temperatura del terminale fino a 35 gradi.

Potete vedere tutti i grafici al riguardo alla CPU dei vari smartphone dal primo all’ottavo test consecutivo:

Test GPU: iPhone 6s Plus vs Galaxy S7 Edge vs Htc One M9 vs Nexus 6P vs Galaxy Note 5 vs Moto X Pure Edition

Nel test bruto sulla GPU, utilizzando il Benchmark 3DMark, al primo test (in condizioni quindi ottimali) la PowerVr GT7600 dell’iPhone 6S Plus ottiene il punteggio più elevato, ma con il ripetersi dei test la GPU sembra che tenda a surriscaldarsi facilmente facendo raggiungere temperature elevate all’iPhone (circa 40 gradi).

La GPU Adreno 530 del Samsung Galaxy S7 Edge ha prestazioni elevate che calano leggermente con il ripetersi del test, ma che alla fine gli permettono di ottenere il punteggio complessivo più elevato e temperature più basse rispetto al prodotto Apple.

Da notare che la GPU 418 del Motorola Moto X Pure Edition dopo il quinto test ha iniziato ad entrare in throttling e di conseguenza è arrivata ultima nel punteggio complessivo (ed ecco perché è risultato il dispositivo più fresco del lotto)

Queste infine sono le temperature medie dei telefonini dopo aver eseguito 8 test consecutivi:

  • Nexus 6P | 36.1°C
  • iPhone 6S Plus | 40°C
  • Galaxy Note 5 | 36.1°C
  • Galaxy S7 Edge | 37.2°C
  • Moto X Pure | 32.8°C

Potete vedere tutti i grafici al riguardo alla GPU dei vari smartphone dal primo all’ottavo test consecutivo:

Fonte e test: Notizia

Lascia la tua opinione