iPhone 7 da 4.7 pollici: pure lui con la stabilizzazione ottica hardware?

Tommaso Lenci
19 Ago 2016

Recenti rumors affermano che la versione da 4.7 pollici dell’iPhone 7 avrà pure lui una stabilizzazione ottica dell’immagine hardware e non software.

iPhone 7 con OIS

La stabilizzazione ottica dell’immagine, molti per semplificazione la chiamano OIS, non è una grossa novità tra gli smartphone più recenti, dato che da qualche anno i top di gamma ce l’hanno tutti.

OIS comunque non è ancora la norma per la maggior-parte degli smartphone, tanto che con il debutto nel 2014 degli iPhone 6, solamente l’iPhone 6 Plus la utilizzava, mentre la versione da 4.7 pollici non ce l’aveva.

La stessa cosa è avvenuta nel 2015 con il debutto dell’iPhone 6S: solamente la versione Plus ha una stabilizzazione ottica dell’immagine hardware, mentre la versione normale da 4.7 pollici si deve accontentare di una stabilizzazione software.

iPhone 7 da 4.7 pollici: anche lui avrà la stabilizzazione ottica dell’immagine hardware?

Nel 2016 con il debutto dell’iPhone 7 la situazione potrebbe finalmente cambiare: alcuni rumors indicano che pure la versione da 4.7 pollici potrebbe avere nativamente la OIS.

Il sito francese Nowhereelse.fr ha infatti suggerito l’evidente possibilità che l’iPhone 7 normale da 4.7 pollici possa avere la stabilizzazione ottica hardware, perché sono state diffuse sul web alcune foto della fotocamera posteriore del nuovo top di gamma di Apple.

L’immagine messa a confronto con le fotocamere dei precedenti iPhone 6 e iPhone 6S fa notare alcune alettine che si trovano intorno al sensore, alettine presenti solo nelle fotocamere con OIS.

I sensori delle camere di iPhone 6 e iPhone 6S non ce le hanno, mentre iPhone 6 e 6S Plus le anno; questa differenza la si può notare nel sensore della camera dell’iPhone 7 da 4.7 pollici che quindi avrebbe sulla carta lo stabilizzatore ottico dell’immagine hardware.

Ovviamente non ci sono ancora certificazioni ufficiali da parte della stessa Apple, quindi la notizia va presa come possibile ma considerata con il giusto distacco intellettuale.

Sta di fatto l’introduzione della OIS sull’iPhone 7 da 4.7 pollici può considerarsi nel 2016 ormai un obbligo da parte dell’azienda di Cupertino, considerato il prezzo di vendita degli iPhone che sono decisamente più alti rispetto alla media della concorrenza.

Lascia la tua opinione