iPhone 7 e 7 Plus, nuovi problemi hardware emersi

Silvia
28 Set 2016

Dopo il lancio in Italia della nuova linea di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, sono emerse le prime segnalazioni negative. In particolare alcuni utenti affermano che il dispositivo emette uno strano rumore quando viene particolarmente messo sotto stress.

iPhone 7 in Offerta

Il sibilo è talmente evidente che sono arrivate anche testimonianze registrate su YouTube e purtroppo i problemi legati ai componenti hardware che in qualche modo non funzionano correttamente continuano a persistere.

iPhone 7 problemi hardware

Un’altro problema di iPhone 7 che sta venendo alla luce è la scarsa qualità audio, a confermarlo sono le numerose lamentele pervenute sul sito ufficiale Apple di supporto. Come se non bastasse, i colleghi di iSpazio, noto sito dedicato interamente all’argomento, ha raccolto ulteriori segnalazioni da parte di utenti che in qualche modo sono in cerca di una soluzione, ma che a quanto pare non trovano.

Da qui si confermano i problemi con gli speaker audio, la qualità e il volume sono di qualità decisamente inferiore rispetto alla precedente linea di iPhone 6S e iPhone 6S Plus. Apple ha deciso di rimuovere il jack da iPhone 7 a favore di uno speaker in più, ma siamo spiacenti di segnalare che entrambi le tecnologie non funzionano correttamente.

I due speaker sembrano riprodurre il suono in modo asincrono, mentre il connettore lightening, che ora funge anche da ingresso audio, mostra alcune incompatibilità con gli adattatori prodotti dall’azienda.

I fruscii di sottofondo sono evidenti anche durante le registrazioni audio-video, durante le chiamate in FaceTime, via WhatsApp e se connesso ad altoparlanti esterni e per finire, alcuni iPhone 7 si bloccano all’improvviso e smettono di funzionare per qualche secondo.

Quest’ultimo problema molto probabilmente è legato al sistema operativo iOS 10, diagnosticato anche nell’ultimo aggiornamento 10.0.2 che Apple è in procinto di correggere al più presto


Lascia la tua opinione