iPhone 7 il primo clone è già disponibile in Cina

Tommaso Lenci
24 Giu 2016

Apple iPhone 7 è già stato clonato in Cina: ecco le prime immagini di un suo clone che è stato sviluppato tenendo conto di tutti i rumors di queste ultime settimane

iPhone 7 clone

Molti di voi sapranno già che la Cina è uno dei paesi dove la clonazione o la contraffazione di grandi marchi è all’ordine del giorno, e tra i marchi tecnologici più clonati e ricercati nel paese asiatico troviamo sicuramente quello di Apple.

La cosa sorprendente è che questa volta è stato clonato un prodotto che non è stato ancora presentato al grande pubblico, dato che il suo arrivo è previsto per il mese di settembre 2016, quindi tra poco più di 3 mesi.

iPhone 7: in Cina già disponibile un suo presunto clone

Il prodotto che è stato clonato sembra essere proprio il prossimo iPhone 7, clonatura che si basa unicamente sugli schemi e sui rumors diffusi sul web nelle ultime settimane: quindi più che di un prodotto copiato possiamo parlare di un prodotto anticipato.

Le immagini mostrano infatti un dispositivo che a prima vista sembra essere un iPhone 7 prodotto da Apple, ma in verità c’è una sostanziale informazione  che indica che il terminale è stato fatto in Cina e da un produttore differente.

Sulla cover posteriore del dispositivo si può notare infatti la scritta “Designed by TAIWAN, made in CHINA“, che tradotto significa design in Taiwan e costruito in Cina”: non è quindi un iPhone 7 fatto da Apple.

Questo presunto clone ha tutti gli aspetti che sono stati visti nei recenti rumors: la presenza della doppia fotocamera posteriore, il posizionamento diverso delle bande in plastica per le antenne che sono più vicine ai bordi superiori e inferiori dello smartphone e la colorazione Rose Gold.

Non sappiamo se il telefono è funzionante o sia un prototipo incompleto, sta di fatto che queste immagini potrebbero darci un ulteriore idea su come potrebbe essere effettivamente l’iPhone 7, uno smartphone che ripetiamo sarà presentato da Apple solo durante il mese di settembre 2016 e inizierà l’effettiva commercializzazione da ottobre 2016, e che avrà più memoria interna ma costerà come il suo predecessore iPhone 6S.

Lascia la tua opinione