iPhone 7 o iPhone 6 SE, Apple Watch 2: ecco la data ufficiale dell’evento!

Tommaso Lenci
29 Ago 2016

Apple ha iniziato a mandare ufficialmente gli inviti per il prossimo evento nel quale sarà presentato il nuovo iPhone 7 o iPhone 6 SE (il nome è ancora in dubbio articolo aggiornato!) e l’Apple Watch 2.

iPhone 7, iPhone 6 SE Apple Watch 2

Ci siamo, ancora pochissimi giorni e tutti gli appassionati di elettronica potranno seguire di persona (se siete giornalisti accreditati) o online il prossimo evento Apple.

Apple ha infatti iniziato a diffondere e consegnare i suoi inviti, per l’evento che si terrà ufficialmente in data 7 settembre 2016 al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco.

L’evento che si terrà alle 10 del mattino ora del Pacifico, sarà molto importante perché annuncerà al mondo almeno 2-3 dispositivi di nuova generazione.

Evento Apple 7 settembre 2016: annuncio iPhone 7 o iPhone 6 SE? (attenzione aggiornato!)

Il primo, il più importante, è ovviamente l’iPhone 7 o secondo alcuni esperti l‘iPhone 6 SE, dato che non ci sono ancora certezze che l’azienda di Cupertino utilizzerà il primo nome per il suo nuovo smartphone.

La questione, come avevamo già scritto in passato, deriverebbe dal fatto che quest’anno il nuovo iPhone non sarà particolarmente innovativo dal punto di vista del design, e quindi Apple preferirebbe chiamarlo iPhone 6 SE.

Nel 2017 invece Apple userà il nome iPhone 7, dato che in quell’anno cambierà sostanzialmente il design del prodotto rivoluzionandolo rispetto all’attuale iPhone 6S.

Ovviamente tutte queste informazioni sono tutte congetture, che potrebbero rivelarsi vere come false: vanno considerate quindi come possibili ma con un giusto distacco intellettuale.

Aggiornamento del 30 agosto 2016: abbiamo la conferma che il prossimo top di gamma di Apple si chiamerà iPhone 7, grazie ad un immagine pubblicitaria di Vodafone (sperando che non sia un falso!)

Apple Watch 2: ci siamo!

Altro interessante dispositivo in arrivo è il nuovo indossabile Apple Watch 2, che sulla carta avrà un design non troppo diverso dal suo predecessore ma alcuni nuovi accorgimenti.

In passato avevamo scritto che l’Apple Watch 2 poteva avere il modulo cellulare, notizia che sembra sia scemata nelle ultime settimane.

In compenso l’indossabile dell’azienda di Cupertino avrà sicuramente il GPS, il che lo renderà ancora più pratico per gli utilizzi sportivi e di fitness anche senza l’abbinamento ad un iPhone.

Notizia recente di oggi, indicano che l’Apple Watch 2 potrebbe aver risolto in gran parte alcuni problemi d’autonomia rispetto alla prima generazione.

Apple sarebbe riuscita ad implementare nelle stesse dimensioni una batteria del 35% più potente, passando dagli attuali 224 mAh della prima generazione a ben 334 mAh per la versione da 42mm.

Tra poco meno di 10 giorni avremo tutte le informazioni, dato che l’arrivo dell’iPhone 7 o iPhone 6 SE e dell’Apple Watch 2 sono ormai veramente vicini!

Lascia la tua opinione