iPhone 7 più sottile e autonomia migliore di iPhone 6s: i rumors

Tommaso Lenci
11 Apr 2016

Ultimi rumors sul prossimo smartphone top di gamma di Apple: l’iPhone 7 sarà decisamente più sottile e avrà un autonomia migliore dell’iPhone 6S.

iPhone 7 rumors

Sembra l’altro giorno che Apple abbia presentato l’iPhone 6S, ma in realtà tra qualche mese (verso settembre-ottobre 2016) l’azienda di Cupertino presenterà il suo nuovo top di gamma, il tanto atteso iPhone 7, il dispositivo che segnerà una nuova era tecnologica?

iPhone 7 gli ultimi rumors

E’ ancora presto per dirlo ma sta di fatto che il web è una fonte inesauribile di notizie e voci di corridoio: oggi infatti alcune di queste hanno riguardato proprio l’iPhone 7, e più nello specifico due caratteristiche che lo distingueranno dai precedenti iPhone 6S.

Come molti di voi sapranno già i nuovi iPhone 6S con l’introduzione della funzione 3D Touch sul display, hanno incrementato lo spessore di circa 0.2 mm rispetto ai precedenti iPhone 6: iPhone 6S ha infatti uno spessore di 6,9 mm, mentre iPhone 6S Plus di 7,3 mm.

Ebbene i rumors indicano che l’iPhone 7 sarà decisamente più sottile: si prospetta infatti uno spessore che non supererà i 6,5 mm per la versione Plus e di appena 6 mm per quella normale con display più piccolo: questo comporterà molto probabilmente la rimozione dell jack standard da 3,5 mm delle cuffie.

Pur essendo molto più sottile dell’iPhone 6s, l’iPhone 7 però secondo i rumors utilizzerà una batteria più potente che gli garantirà un autonomia più longeva, anche grazie ai miglioramenti hardware come l’introduzione del Chipset A10 che dovrebbe avere più potenza di calcolo ma consumare meno di A9.

La rimozione del modulo jack per le cuffie dovrebbe garantire un maggior spazio interno all’iPhone 7 che dovrebbe quindi incrementare la potenza della batteria dagli attuali 1715mAh di iPhone 6S fino a raggiungere per la versione non Plus i 1826mAh di potenza: un incremento del 6,5%.

Sulla carta quindi l’iPhone 7, con un hardware rinnovato e ottimizzato per il risparmio energetico e una batteria più potente potrebbe, migliorare l’autonomia generale anche di un 10-15% senza troppi problemi: un esempio concreto l’abbiamo visto con l‘iPhone SE che surclassa l’iPhone 5S in termini di durata della batteria.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione