iPhone SE: Apple allunga i tempi di consegna

Tommaso Lenci
18 Giu 2016

Per chi vuole acquistare un iPhone Se i tempi di consegna sono sempre più lunghi, e negli Store non sempre è disponibile: troppa richiesta o problemi d logistica?

iPhone SE vendite

Dopo il fallimento dell’iPhone 5C colorato, sembra che l’introduzione tre mesi fa dell’iPhone SE sia stata una mossa piuttosto azzeccata: l’azienda di Cupertino infatti non riesce ancora a sopperire completamente la domanda del nuovo dispositivo.

La richiesta da parte degli utenti in tutto il mondo del nuovo iPhone SE è decisamente più elevata rispetto alle aspettative iniziali, anche perché l’iPhone 6S non sembra godere di troppa attenzione da parte del popolo della mela morsicata.

iPhone SE troppa domanda e le scorte sono sempre meno: la situazione

Sta di fatto che se abitate negli Stati Uniti la situazione attualmente è piuttosto complicata: se volete infatti acquistare una versione da 16GB dovete aspettare oltre 2 settimane per poter ricevere a casa il dispositivo; se poi un utente medio americano vuole acquistare il telefonino tramite l’Apple Store pochissimi presentano ancora disponibilità immediate.

La situazione in Italia è simile a quella americana, dove sembra che molti turisti decidano di acquistare un iPhone SE sbloccato direttamente negli USA, dato che nello store ufficiale online di Apple farsi recapitare un iPhone SE, sia da 16 che 64GB di memoria interna, sembra essere un impresa piuttosto lunga.

Se infatti volete acquistare oggi 18 giugno 2016 il dispositivo, la consegna è prevista minimo per il 30 giugno 2016 con punte massime del 4 luglio 2016: siamo arrivati quindi ad almeno 2 settimane d’attesa, sintomo che i magazzini sono piuttosto vuoti anche nel nostro paese.

Se invece siete fortunati e abitate vicino ad uno degli store Apple fisici la situazione sembra essere leggermente migliore: nei negozi ci sono ancora alcuni iPhone SE in pronta consegna e quindi potreste (il condizionale è d’obbligo) ricevere immediatamente il dispositivo il giorno stesso.

La domanda più elevata del previsto ha quindi spiazzato temporaneamente Apple che dopo 3 mesi non è ancora riuscita a far quadrare i conti per abbassare i tempi di consegna: secondo un esperto di mercato l’azienda di Cupertino aumenterà la produzione di iPhone SE superando così i 5 milioni di esemplari già prodotti ogni trimestre per cercare di risolvere la situazione.

Il successo dell’iPhone SE sembra essere dovuto anche al fatto che il suo prezzo di listino è il più basso presente all’interno degli store Apple: questo incentiva maggiormente le vendite perché cattura l’attenzione dei consumatori che vogliono entrare nel mondo iOS e spendere di meno, sapendo di acquistare un terminale di ultima generazione.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione