iPhone SE si danneggia facilmente? Il test tortura

Tommaso Lenci
1 Apr 2016

Mostrato il video del test bend (piegatura), graffi e calore sul nuovo smartphone da 4 pollici Apple iPhone SE: come andrà a finire?

iPhone SE bend test

Immancabilmente con l’arrivo di un nuovo smartphone piuttosto famoso è normale che varie persone inizio a sbizzarrirsi per testare le sue capacità e anche la sua resistenza.

Un veterano tra i torturatori di telefonini, JerryRigEverything, ha diffuso il suo test sull’iPhone SE, oggetto di vari prove che sicuramente i possessori non vorranno mai fare: la piegatura, il test del fuoco e infine quello dei graffi con oggetti anche taglienti.

iPhone SE: il risultato dei test di resistenza punto per punto

Il sadico torturatore ha provato a dare un pò di calore al povero iPhone SE con un accendino posizionato sotto il display del dispositivo; la protezione sembra funzionare molto bene e lo smartphone non ne risente: test pienamente superato.

Qualche dubbio in più nasce sulla qualità delle rifiniture della scocca posteriore che nella parte colorata, oro, oro rosa sembra essere oggetto di graffi evidenti sopratutto con oggetti appuntiti o taglienti: molto probabilmente non si graffierà facilmente con delle semplici monete.

Bene invece la resistenza del display anteriore che non si graffia anche con oggetti taglienti, come il vetro di protezione della fotocamera posteriore iSight che mostra la stessa qualità costruttiva e protettiva.

I tasti fisici, funzioni e il touchID sono ben protetti e difficilmente si danneggeranno o graffieranno: in generale la qualità in questo caso è piuttosto buona.

Vi ricordate il “Bend gate” dell’iPhone 6S Plus, il phablet di Apple che nei primi esemplari era soggetto a facili piegature nella parte superiore? Ebbene anche l’iPhone SE sembra riprendere in parte questo problema.

Se applicate un po’ di forza sul dispositivo Apple è molto facile che la parte superiore dell’iPhone SE inizi a piegarsi di qualche grado; con una pressione più forte la piegatura diventerà evidente.

Nel test della piegatura si può evincere che l’azienda di Cupertino per l’iPhone SE non abbia utilizzato l’alluminio 7000 dell’iPhone 6S (decisamente più resistente) ma abbia deciso di utilizzare il meno performante allumino 6000 già visto sui precedenti modelli come l’iPhone 6 e lo stesso iPhone 5S.

Lascia la tua opinione