iPhone SE teardown: un mix di chip già visti dall’iPhone 6S all’iPhone 5S

Tommaso Lenci
31 Mar 2016

L’iPhone SE è stato messo a nudo e mostra come al suo interno ci siano un mix di chipset già visti sui precedenti modelli, dagli iPhone 6S agli iPhone 5S.

iPhone SE teardown

Il primo teardown (apertura della scocca) dell’Apple iPhone SE non ha destato grosse sorprese: come ci si aspettava il dispositivo è composto da una serie di componenti e chipset non del tutto nuovi dato che quest’ultimi sono stati già visti sia sugli iPhone 6S, sia sugli iPhone 6 e addirittura sugli iPhone 5S.

Possiamo affermare quindi che l’iPhone SE non è per niente un dispositivo rivoluzionario o del tutto rinnovato: è uno smartphone che riprende le caratteristiche del vecchio iPhone 5S con ovvie modifiche prendendo spunto dai più moderni chipset visti sugli iPhone 6S e sui precedenti iPhone 6.

Apple iPhone SE: i componenti interni svelati uno ad uno

Per esempio il chipset principale, A9 di Apple e il controller SK Hynix della memoria DDR4 (2GB confermati) sono gli stessi componenti già visti sull’iPhone 6S; da quest’ultimo sono stati ripresi pure il chipset NFC e il sensore di movimento.

Il chipset che gestisce la memoria interna sembra provenire ancora dall’iPhone 6S, che però non è realizzato con il recente processo produttivo a 15nm, ma bensì a 19nm, ovvero ha le caratteristiche individuate nei primi 6S commercializzati.

L’iPhone SE al suo interno riprende il modem Qualcomm già visto e utilizzato dall’iPhone 6, mentre il pannello touchscreen da 4 pollici e il suo controller sono gli stessi utilizzati sui più vecchi iPhone 5S.

Ci sono comunque alcuni componenti che sono del tutto nuovi, e specificatamente sviluppati per l’iPhone SE; tra di questi troviamo il controller dell’alimentazione (power) Skyworks SKY77611, un gestore dell’alimentazione Texas Instruments 338S00170, le memorie interne sono delle flash NAND di Toshiba, il modulo antenna è un EPCOS D5255 e infine il microfono è un 0DALM1 della AAC Technologies.

Per conoscere il prezzo delle due versioni vendute in Italia di iPhone Se potete leggere il nostro precedente articolo.

Lascia la tua opinione