La lista dei Galaxy S, A, Note e Tab S che riceveranno tre aggiornamenti Android

Tommaso Lenci
18 Ago 2020

Samsung ha rilasciato la prima lista ufficiale degli smartphone e tablet della gamma Galaxy S, A, Note e Tab S che riceveranno per primi i tre aggiornamenti del sistema operativo Android.

Samsung Galaxy S, A, Note e Tab s 3 aggiornamenti android

Non molto tempo fa, proprio quando Samsung ha presieduto il suo ultimo evento UnPacked, l’azienda coreana ha confermato l’inizio dei tre anni di supporto del sistema operativo Android.

Non parliamo più di tre anni di patch di sicurezza ma anche di aggiornamenti del sistema operativo a versioni successive, che in precedenza erano solo 2 per i top di gamma.

Samsung passa ai tre aggiornamenti del sistema operativo Android per i dispositivi Galaxy S, A, Tab S e Note: ecco la lista

Questo è il comunicato ufficiale aziendale: “As people hold onto their devices for longer, we are working to bring secure protection and exciting new features to the devices already in their hands. By supporting up to three generations of Android OS upgrade, we are extending the life-cycle of our Galaxy products and making a promise that we will provide a simple and secure mobile experience that takes advantage of the latest innovations as soon as they are available.

Inoltre l’azienda coreana ha rilasciato la lista ufficiale dei primi dispositivi che godranno di questo cambiamento, e tra questi troviamo smartphone e Tablet a partire dalla fascia medio-alta fino alla top di gamma.

Questi sono i dispositivi:

  • Serie Galaxy S (più i dispositivi della serie S futuri): Galaxy S20 Ultra 5G, Galaxy S20 Ultra, Galaxy S20 + 5G, Galaxy S20 +, Galaxy S20 5G, Galaxy S20, Galaxy S10 5G, Galaxy S10 +, Galaxy S10, Galaxy S10e, Galaxy S10 Lite;
  • Serie Galaxy Note (più i dispositivi della serie Note in arrivo): Galaxy Note20 Ultra 5G, Galaxy Note20 Ultra, Galaxy Note20 5G, Galaxy Note20, Galaxy Note 10+ 5G, Galaxy Note10 +, Galaxy Note10 5G, Galaxy Note10, Galaxy Note10 Lite;
  • Galaxy Foldable (più i prossimi dispositivi della serie Z): Galaxy Z Fold2 5G, Galaxy Z Flip 5G, Galaxy Z Flip, Galaxy Fold 5G, Galaxy Fold;
  • Serie Galaxy A (più alcuni dispositivi della serie A in arrivo): Galaxy A71 5G , Galaxy A71 , Galaxy A51 5G , Galaxy A51 , Galaxy A90 5G
  • Serie Galaxy Tab S (più i dispositivi della serie Tab S in arrivo): Galaxy Tab S7 +, Galaxy Tab S7, Galaxy Tab S6 5G, Galaxy Tab S6, Galaxy Tab S6 Lite.

Se possedete uno di questi smartphone che sono usciti con il sistema operativo Android Pie 9.0 riceverete in sostanza l’aggiornamento fino ad Android 12.

Quelli invece che hanno fatto il loro debutto con Android 10 saranno aggiornati fino al futuro Android 13.

Con il vecchio sistema i dispositivi usciti con Android Pie 9.0 avrebbero invece terminato il loro ciclo con il prossimo Android 11, mentre i dispositivi più recenti usciti con Android 10 sarebbero stati aggiornati fino ad Android 12.

Questa è sicuramente una scelta programmatica molto importante per Samsung, e molto probabilmente anche altri produttori di smartphone cercheranno di migliorare il loro supporto software per non rimanere indietro.

Fonte: Notizia Ufficiale

Lascia la tua opinione