Le OnePlus Buds Pro arrivano il 22 luglio 2021: le novità

Tommaso Lenci
16 Lug 2021

Insieme al prossimo OnePlus Nord 2 saranno presentare pure le TWS OnePlus Buds Pro: ecco i dettagli che sappiamo al momento.

OnePlus Buds Pro in arrivo il 22 luglio primi dettagli

Il 22 luglio 2021 sarà la data in cui OnePlus presenterà il suo nuovo smartphone android 5G di fascia media, e un paio di nuovi TWS auricolari wireless dedicati invece alla fascia dei clienti esigenti.

Il primo prodotto sarà l’OnePlus Nord 2, il secondo saranno le OnePlus Buds Pro.

OnePlus Buds Pro annuncio in data 22 luglio 2021: svelate le prime novità

Le informazioni per le prossime TWS sono state rilasciate direttamente dal responsabile di ricerca e sviluppo di OnePlus, Head Kinder Liu.

Head Kinder Liu ha affermato che le OnePlus Buds Pro incorporeranno la tecnologia di cancellazione adattiva del rumore.

Inoltre utilizzeranno tre microfoni per monitorare i rumori esterni.

Di fatto gli auricolari wireless saranno in grado di “produrre in modo intelligente le contro frequenze con cancellazione del rumore per ridurre automaticamente i livelli di rumore tra 15 e i 40 decibel.

Il design della Buds Pro assomiglierà in parte a quello delle Apple Airpods Pro, grazie all’utilizzo di rifiniture opache e lucide.

Liu afferma che per ottenere questi effetti, OnePlus ha utilizzato una tecnologia di metallizzazione sotto vuoto non conduttiva.

Questo ha permesso di creare un aspetto metallico su una superficie dell’alloggiamento in plastica.

Non sono state fornite informazioni dettagliate sulle batteria, ma il responsabile di ricerca e sviluppo ha affermato che le OnePlus Buds Pro garantiranno con la loro custodia di ricarica fino a 28 ore di riproduzione con la cancellazione attiva, e fino a 38 ore senza.

La custodia ha una porta Usb Type C con tecnologia Charge Warp che permette di ottenere 10 ore di autonomia degli auricolari con appena 10 minuti di ricarica.

Oltre alla classica ricarica via cavo, la custodia può riscaricarsi in modalità wireless ad una velocità però limitata a 2W contro i 10W del cavo.

Aspettiamoci maggiori dettagli, come prezzo e disponibilità, la prossima settimana dopo l’annuncio ufficiale.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione