Lenovo Z5: questo è il vero smartphone senza cornice?

Tommaso Lenci
11 Mag 2018

Alcune immagini render svelerebbero il prossimo smartphone top di gamma Lenovo Z5, un vero telefono senza cornici: è realtà o solo un idea progetto? I dubbi rimangono.

Lenovo Z5 il primo smartphone senza bordi?

Si stanno diffondendo rumors sul web che Lenovo stia lavorando su uno nuovo smartphone android top di gamma che avrà come peculiarità quello di essere sulla carta il primo smartphone senza cornici, o comunque decisamente più sottili rispetto alla concorrenza.

Già il vice presidente dell’azienda asiatica aveva affermato che Lenovo vuole sviluppare e commercializzare un telefono con un rapporto scocca-display pari o superiore al 95%.

Lenovo Z5 il progetto ambizioso dell’azienda cinese: il primo vero smartphone senza cornici?

Questo dispositivo dovrebbe prendere il nome di Z5, e se i risultati del lavoro dell’azienda cinese fossero realmente veritieri, ci troveremmo di fatti davanti al primo vero smartphone senza cornici.

Ma ovviamente ci sono sempre dubbi e perplessità su certi prodotti: questo Lenovo Z5 utilizzerà anche lui un Notch (tacca) sul display o sarà senza?

Se sarà senza tacca dove verranno inseriti i vari sensori e la fotocamera anteriore? E l’altoparlante di sistema per le chiamate come sarà inserito per permettere all’utente di poter ascoltare le chiamate telefoniche senza problemi?

Per l’altoparlante dedicato alle chiamate ci potrebbero essere due soluzione tecnicamente possibili.

La prima è quella dell’utilizzo di un piccolo altoparlante, da inserire in una piccola fenditura sul frame superiore del telefono.

La seconda che e che il telefono utilizzi la tecnologia ” bone conduction”, ovvero il il display vibrerà e consentirà di “sentire” i chiamanti quando si preme il telefono contro l’orecchio.

Si tratta di una tecnologia già utilizzata da Sharp sulla sua linea di smartphone Aquos, quindi è fattibile.

Per quanto riguarda la fotocamera anteriore, è probabile che non ci sia un sensore anteriore, ma la fotocamera posteriore abbia un meccanismo che permetta all’utente di rigirare il sensore verso se stesso per scattare foto selfie.

Alcuni produttori cinesi in passato hanno utilizzato questa soluzione, quindi ci sono soluzioni tecniche possibili.

Lenovo Z5 sulla carta potrebbe essere annunciato a metà giugno 2018, ma dato che non ci sono ancora notizie ufficiali, vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il giusto distacco intellettuale.

Comunque sembra che Lenovo non sia l’unica azienda cinese che punti su questo tipo di prodotto: una recente immagini dal vivo ha mostrato il presunto nuovo Nubia Z18, che punta pure lui su cornici molto sottili.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione