LG G5 e G5 SE si aggiornano con un nuovo firmware a fine aprile 2018: le novità

Tommaso Lenci
26 Apr 2018

Disponibile al download in in Italia un nuovo aggiornamento firmware per gli smartphone LG G5 e LG G5 SE a fine aprile 2018: ecco le novità evidenziate nel change log.

LG G5 e G5 Se Vodafone aggiornamento

Segnaliamo a tutti i possessori di un LG G5 o della variante G5 SE che da qualche ora l’azienda coreana ha iniziato a rilasciare un nuovo aggiornamento firmware in Italia per questi due dispositivi brandizzati Vodafone.

Abbiamo infatti le prime conferme che sono disponibili due nuovi firmware della grandezza di 260 mega per LG G5 e di circa 600 mb per la versione G5 SE.

LG G5 e G5 Se nuovo aggiornamento firmware di fine aprile 2018: le novità

Il firmare per il modello G5 e G5 SE dovrebbe avere seriale V20v-MAR-23-2018, ma quest’ultimo potrebbe variare da modello a modello.

Da sottolineare che il firmware si basa ancora su Android Nougat, quindi non è di certo l’aggiornamento ad Android Oreo (che comunque potrebbe arrivare).

Il nuovo aggiornamento firmware ha lo scopo principale di installare le patch di sicurezza rilasciate da Google durante il mese di marzo 2018, quindi non sono le più recenti, ovvero quelle di aprile 2018.

Oltre all’aggiornamento sulla sicurezza, LG specifica che nei nuovi firmware sono compresi alcuni cambiamenti atti a migliorare l’usabilità e la funzionalità del telefono, anche se non viene specificato nulla in proposito.

Al momento l’upgrade in questione è disponibile solo tramite modalità OTA (over the air) direttamente sul telefono utilizzando o la connessione Wifi o quella LTE 4G del telefono (sempre se avete un piano tariffario con giga disponibili).

Se non avete ricevuto ancora la notifica di aggiornamento, vi consiglio di verificare manualmente entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Trattandosi di un aggiornamento che al momento sembra coprire solo gli LG G5 e G5 Se brandizzati da Vodafone, non sappiamo quando le notifiche arriveranno anche sulle versioni No Brand o di altri operatori telefonici.

Se avete ricevuto la notifica di aggiornamento in modalità OTA, vi consigliamo di procedere ad un eventuale backup dei dati più importanti sul telefono e di iniziare la procedura di download e installazione del nuovo firmware solo se il telefono ha almeno il 50% di ricarica della batteria.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione