LG V30 è ufficiale: le caratteristiche hardware complete

Tommaso Lenci
1 Set 2017

LG V30 è stato ufficializzato durante L’IFA di Berlino e si presenta con una doppia fotocamera posteriore, display OLED e impermeabilità IP68: il resto delle caratteristiche hardware.

LG V30 ufficiale: caratteristiche hardware

LG torna a far parlare di se presentando durante la fiera dell’IFA che si sta tenendo in questi giorni a Berlino il suo nuovo smartphone android top di gamma, il V30.

LG V30: le principali caratteristiche svelate

Display e Design

LG V30 abbandona il secondo display della serie V e passa ad un pannello a tutto schermo in stile LG G6, ma con ottimizzazioni ai bordi che sono leggermente più sottili.

Sostanziale novità del pannello è che adesso utilizza la tecnologia OLED, quindi avrà neri assoluti e un contrasto infinito, garantendo sulla carta una qualità visiva superiore ai comuni display LCD.

Il display OLED sfrutta pure la tecnologia always on display con consumi minimi dato che i LED neri sono spenti sui display di questo tipo.

Più nel dettaglio il display OLED di LG V30 ha dimensioni pari a 6 pollici di diagonale con risoluzione 2880 x 1440 pixel, dato che il pannello ha un formato 18:9.

C’è pure il pieno supporto alla tecnologia HDR e il display è ottimizzato per il supporto alla tecnologia DayDream di Google.

Ottimizzati i bordi (82% rapporto scocca-display) e le dimensioni generali della scocca: è infatti spesso 7.4 mm e ha un peso di 158 grammi, che per un 6 pollici di diagonale sono veramente pochi.

Processore e Memoria

Dal punto di vista hardware all’interno LG ha deciso di utilizzare il collaudato chipset Snapdragon 835 abbinato a 4GB di memoria ram e 64GB di memoria interna espandibile con microSD.

Presente pure una versione premium con 128GB di memoria interna.

Multimedialità

Come da tradizione top di gamma, LG V30 utilizza una doppia fotocamera posteriore (tecnologia dual camera) composta da un sensore principale da 16 megapixel e un sensore secondario da 13 megapixel; il sensore principale ha un apertura lenti F/1.6 per catturare molta più luce.

Abbastanza standardizzata la fotocamera anteriore: gli amanti dei selfie si dovranno accontentare di un sensore da 5 megapixel.

Ottimi risultati LG li ha raggiunti pure nel comparto audio del telefono, dato che ha montato un chipset audio dedicato con un Dac Hi-Fi a quattro canali a 32bit.

Questo Dac permetterà di ottenere il massimo della qualità audio anche con auricolari non particolarmente costosi, dato che l’audio riprodotto sarà già ottimizzato.

Altre caratteristiche

LG V30 è certificato IP68 (resistente all’acqua e alla sporcizia in generale) ed è alimentato da una batteria interna da 3300 mAh, che sulla carta dovrebbe garantire una buona autonomia generale: ovviamente non aspettatevi miracoli.

Lo scanner per le impronte digitali è posizionato sulla scocca posteriore, e come sistema operativo è utilizzato nativamente Android Nougat 7.1.2 personalizzato con interfaccia LG.

Il nuovo top di gamma coreano sarà disponibile alla vendita nelle colorazioni Aurora Black, Cloud Silver, Moroccan Blue, e Lavender Violet.

LG V30 le caratteristiche hardware complete

Per chi vuole avere un quadro completo delle caratteristiche hardware:

  • Display: 6.0 pollici, 18:9 QuadHD+ OLED FullVision Display (2880 x 1440 / 538ppi)
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 835
  • RAM: 4GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 64GB UFS 2.0 ROM (V30) / 128GB UFS 2.0 ROM (V30+), microSD (fino a 2TB)
  • Camere posteriori: 16MP (F1.6 / 71°) / 13MP  con grandangolo (F1.9/ 120°)
  • Camera Anteriore: 5MP con grandangolo (F2.2 / 90°)
  • Battery: 3,300mAh
  • Peso: 158g
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / Bluetooth 5.0 BLE / NFC / USB Type-C 2.0 (3.1 compatibile)
  • Dimensioni 151.7 x 75.4 x 7.4 mm.

Lascia la tua opinione