Lo Xiaomi Mi 9 potrebbe costare la metà di un Galaxy S10 in Europa

Tommaso Lenci
23 Feb 2019

I nuovi Xiaomi Mi 9 potrebbero debuttare con un prezzo di vendita in Europa che si aggirerebbe intorno alla metà del costo d’acquisto di un Galaxy S10: i rumors.

Prezzo dello Xiaomi Mi 9 in Europa: rumors

Per chi se lo fosse perso, in data 20 febbraio 2019 oltre ai Galaxy S10 è stato presentato il nuovo Xiaomi Mi 9 per il mercato cinese.

Ma sappiamo già che il Mi 9 arriverà pure in Europa, dato che in data 24 febbraio 2019 l’azienda cinese presiederà un evento ufficiale che annuncerà il dispositivo nel vecchio continente.

Il 24 febbraio 2019 quindi conosceremo finalmente anche i prezzi ufficiali destinati anche al mercato italiano.

Xiaomi Mi 9 questi potrebbero essere i prezzi per l’Europa: il modello base costerà la metà di un Galaxy S10?

Con un paio di giorni di anticipo sono già usciti alcuni rumors che indicano che il prezzo in Europa dello Xiaomi Mi 9 base potrebbe essere quasi la metà di un Galaxy S10.

Al momento infatti sappiamo che il Galaxy S10 base da 8GB di ram e 128GB di memoria interna ha un prezzo di listino ufficiale in Italia pari a 929 euro.

Ebbene corrono voci che lo Xiaomi Mi 9 da 6GB di ram e 64GB di memoria interna potrebbe arrivare sul mercato Europeo ad un prezzo di riferimento di 449 o 469 euro.

Ovviamente considerato che in Italia le tasse sono mediamente più alte rispetto alla media europea, aspettiamoci altri 30-40 euro in più per il prezzo finale.

C’è poi la versione da 8GB di ram e 128GB di memoria interna, e in questo caso il Mi 9 dovrebbe arrivare ad un prezzo di vendita intorno ai 550-600 euro (in Italia sicuramente più caro di altri 40-50 euro).

Non ci sono ancora informazioni sull’eventuale prezzo della versione con cover trasparente, e della versione “premium” con 12GB di ram e 256GB di memoria interna.

Per adesso, considerato che non c’è ancora nulla di ufficiale, vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il dovuto distacco emotivo.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione