Mate 20 pro ha problemi allo schermo? Huawei risponde ufficialmente

Tommaso Lenci
2 Nov 2018

Alcuni utenti, un numero non troppo alto ne basso, segnalano presunti problemi di qualità al display del nuovo Mate 20 Pro: Huawei ha già risposto.

Huawei Mate 20 pro problemi display

La vendita ufficiale dell’Huawei Mate 20 Pro è iniziata da pochi giorni, ma già un discreto numero di utenti che l’hanno acquistato hanno riscontrato un presunto difetto di qualità nel display.

Huawei Mate 20 pro: ci sono problemi nella qualità visiva dei display OLED?

Si tratta di uno strano problema di visualizzazione che altera il colore ai bordi del display curvo con tecnologia OLED dello smartphone.

Questo problema si riscontra su un numero abbastanza alto di Mate 20 Pro, ma il problema non è così evidente su tutti questi smartphone segnalati.

Il problema di visualizzazione che altera il colore ai bordi dei display flessibili si accentuerebbe sopratutto quando il livello di luminosità del pannello è settato molto basso, o lo smartphone si trova in un ambiente con scarsa luminosità.

Alcuni utenti hanno sottolineato che il problema è peggiorato con l’andare del tempo, e hanno ipotizzato che il problema nasca a causa della colla che Huawei usa per assemblare il display: sul web è nato l’hashtag #gluegate.

Non è un problema così raro quello delle colle che possono inficiare la qualità di un display, e molti produttori hanno riconosciuto le cause e hanno proceduto a risolverle.

Il comunicato ufficiale di Huawei sul presunto problema del display OLED del Mate 20 Pro

Sembra però che in questo caso Huawei non voglia ancora prendersi questa probabilità, molto probabilmente perché sta effettuando ancora dei controlli interni sulla questione.

Questo al momento è il primo comunicato ufficiale rilasciato dall’azienda cinese sul caso dei presunti display difettosi dell’ Mate 20 Pro: “The Mate 20 Pro uses an industry-leading flexible OLED screen featuring special design curved edges for an enhanced visual experience and holding comfort. This may lead to slight discolouration when viewed from different angles.

In extremely dim lighting conditions, when the screen brightness is too low, or when using dark wallpapers, these differences can be exaggerated. If the colour cast affects your normal use, take your phone to an authorized Customer service Center for assistance.

In sostanza Huawei dice che il Mate 20 Pro utilizza un display OLED di ultima generazione che seppur abbia una delle migliori esperienza visive del settore, può presentare alcuni leggeri scolorimenti se visti da determinate angolazioni.

Huawei afferma che in caso di scarsa luminosità ambientale, o nel caso di luminosità bassa del display o con sfondi particolarmente scuri questi leggeri scolorimenti si notano maggiormente.

Se l’utente ritiene che il telefono non garantisca una corretta visualizzazione tale da minare l’esperienza d’uso, può portalo in un centro d’assistenza.

Aspettiamoci comunque un altro comunicato ufficiale nei prossimi giorni, che chiarirà definitivamente il problema.

Aggiornamento del 3 novembre 2018: Huawei Finlandia ha già comunicato che tutti i clienti possessori di un Huawei Mate 20 Pro che presentano il difetto del display, otterranno un nuovo smartphone.

Ecco il nuovo comunicato dell’azienda cinese: “We are investigating for a long time why a small part of phones have been green in some countries. In Finland, consumers get a new phone without charge if they have a faulty display

Fine aggiornamento del 3 novembre 2018.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione