Meizu M3 Note il successore di M2 Note ad Aprile: il prezzo

Tommaso Lenci
23 Mar 2016

Meizu M3 Note il phablet di fascia media successore dell’attuale M2 Note farà capolino in Cina nel mese di Aprile: ecco l’annuncio e il prezzo in dollari.

Meizu M3 Note: annuncio

Meizu è una compagnia cinese che negli ultimi mesi sta acquistando sempre più consensi sia in patria che in Europa: in Italia l’azienda commercializza online la maggior-parte dei suoi prodotti con garanzia italiana senza dover per forza acquistare direttamente dal paese asiatico.

Sicuramente uno degli smartphone più apprezzati e venduti per il suo ottimo rapporto qualità/prezzo è stata e continua ad essere la gamma Meizu M1 e M2 Note, phablet da 5,5 pollici con display Full HD di qualità, hardware interessante e prezzo di vendita decisamente competitivo: meno di 200 euro tutto incluso.

Meizu M3 Note: data di annuncio, caratteristiche principali e prezzo di listino

Ebbene in data 6 Aprile 2016, Meizu presenterà, almeno in Cina, il nuovo M3 Note ovvero l’evoluzione hardware degli attuali modelli M2 Note, mantenendo il form factor dei 5,5 pollici di diagonale.

Meizu M3 Note utilizzerà infatti lo stesso display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel che ha ben impressionato consumatori ed esperti del settore, ma in più si rinnoverà dal punto di vista hardware con l’utilizzo del più potente processore MediaTek Helio P10 abbinato a 16 o 32GB di memoria interna con tecnologia eMMC 5.1.

Non ci sono ancora informazioni dettagliate sul resto del comparto hardware, ma pensiamo che il dispositivo utilizzerà almeno 2GB di memoria ram (potrebbe forse arrivare anche a 3 se siamo ottimisti), potrebbe montare uno scanner per le impronte digitali, avere un comparto multimediale leggermente rivisto/migliorato e una batteria piuttosto potente da 3200 mAh.

La cosa positiva del Meizu M3 Note sarà il prezzo di vendita che in Cina risulterà particolarmente aggressivo: per la versione da 16GB di memoria interna il costo di listino sarà di appena 123 dollari americani, mentre per la variante da 32GB il prezzo sale a 153 dollari.

Ovviamente aspettatevi prezzi in euro più alti per il mercato italiano, ma siamo convinti che il modello base come già avvenuto in passato per Meizu M1 Note e M2 Note, non supererà i 200-200 euro di listino al momento del suo possibile debutto in Italia.

Lascia la tua opinione