Microsoft Edge debutterà su Android e iOS: ecco la preview

Tommaso Lenci
5 Ott 2017

Il browser per Desktop Microsoft Edge debutterà molto presto anche sui dispositivi mobili con sistema operativo mobile Android e Apple iOS: ecco la preview

Microsoft Edge browser Android e Apple iOS

Il colosso dell’informatica Microsoft presto porterà il proprio browser internet Edge sugli smartphone con sistema operativo Android e Apple iOS.

Microsoft Edge per Android e Apple iOS infatti è già testabile in fase beta nel nuovo programma Windows Insiders, test che sarà molto utile all’azienda americana per affinare e ottimizzare l’applicazione.

Microsoft Edge su Android e Apple iOS: alcune sue caratteristiche dalla preview

Punto forte del nuovo Microsoft Edge sarà quello di poter continuare la navigazione web di un sito da smartphone Android o Apple iOS direttamente sul vostro PC Windows 10.

Sostanzialmente l’utente potrà continuare a navigare da PC a smartphone e viceversa senza perdere le pagine web che stava visitando grazie alla sincronizzazione dati del browser.

Ovviamente Microsoft Edge sincronizzerà pure i segnalibri, la cronologia, gli elenchi di lettura e vi permetterà di sfruttare la sua caratteristica unica di lettura solo testo anche sul mobile.

Nella versione mobile di Edge infatti sarà possibile eliminare da un sito web tutti i fronzoli che distraggono dalla lettura e concentrarsi unicamente sul testo della pagina web.

Al momento però su Microsoft Edge non è possibile sincronizzare le schede, come invece già avviene su Google Chrome.

Dal punto di vista delle prestazioni non ci saranno sostanziali miglioramenti rispetto a Google Chrome e Apple Safari.

Infatti la versione Android di Edge sfrutterà l’engine Chromium, mentre su iOS verranno utilizzate le Apple’s WebKit rendering engine.

Però il nuovo browser mobile di Microsoft sulla carta avrà un interfaccia più pulita, funzionerà meglio con i siti sviluppati in HTML 5 e dovrebbe consumare meno batteria.

Questo ovviamente è ancora tutto sulla carta, dato che toccherà a Microsoft ottimizzare la versione mobile prendendo spunto dalle caratteristiche migliori della versione per Desktop.

Per chi vuole provare in anteprima Microsoft Edge sul proprio smarpthone, basta inscriversi al programma Windows Insiders dalla pagina ufficiale.

Lascia la tua opinione