MIUI 11 ufficiale: le novità e gli smartphone Xiaomi aggiornabili

Tommaso Lenci
24 Set 2019

Ufficializzata la nuova interfaccia personalizzata MIUI 11 di Xiaomi basata sul sistema operativo Android 10: ecco le novità principali e quali smartphone la riceveranno.

MIUI 11 ufficiale: smartphone Xiaomi aggiornabili

Dopo la presentazione dei due nuovi smartphone top di gamma, il Mi Mix Alpha e il Mi 9 Pro, Xiaomi ha svelato al grande pubblico la nuova interfaccia personalizzata MIUI 11.

MIUI 11 è ufficiale: novità e lista smartphone aggiornabili

La MIUI 11 ha come firmware nativo basato sul sistema operativo Android 10, ma verrà implementata (forse non con tutte le caratteristiche) anche sugli altri smartphone Xiaomi che non riceveranno mai la versione 10 del sistema operativo mobile di Google.

Le novità della MIUI 11

Per quanto riguarda le novità queste si possono racchiudere in un design visivo più raffinato e un incremento delle funzionalità a disposizione dell’utente.

I cambiamenti negli aspetti visivi si possono notare nelle icone leggermente più addolcite-morbide, la presenza di una modalità scura nativa a livello di sistema, un nuovo font-carattere chiamato Mi Lan Pro e visualizzazioni attive migliorate.

Ci sono anche nuove animazioni, temi, sfondi e un sistema di notifica migliorato.

Migliorati pure gli effetti audio, con suonerie e allarmi con un suono più naturale e dinamico.

Introdotte poi due nuove applicazioni: la suite MI GO Travel e la suite MI Work.

La prima aiuterà l’utente a prenotare biglietti per i servizi pubblici su strada e su ferrovia, prenotazione di voli, la possibilità di convertire valuta e un modalità di risparmio energetico estremo.

Invece la suite Mi Work aiuta l’utente nelle attività lavorative, dato che comprende tutte le applicazioni WPS office, la possibilità di gestire documenti, lo screen-casting e supporto a un numero maggiore di stampanti.

Infine è stata aggiunta una nuova funzionalità che prende il nome di Family Guard: consente di tenere sotto controllo, e dal vivo, la posizione dei membri della propria famiglia e impostare dei limiti all’utilizzo dello smartphone o alle App.

Xiaomi ha annunciato che la MIUI 11 in versione Beta si potrà già provare a partire dal 27 settembre 2019, mentre la versione finale inizierà la diffusione da metà ottobre 2019.

Non sappiamo se queste date si riferiscono anche alla versione Globale o solo a quella Cinese.

Quali sono gli smartphone Xiaomi che riceveranno la MIUI 11? Ecco la road-map

Ecco la lista completa, con periodo di riferimento, degli smartphone Xiaomi che riceveranno la nuova interfaccia personalizzata MIUI 11:

Fase 1 (metà ottobre)

  • Mi 9
  • Mi 9 Explorer
  • Mi 9 SE
  • Mi Mix 3
  • Mi Mix 2S
  • Mi 8
  • Mi 8 Youth
  • Mi 8 Explorer Edition
  • Mi 8 SE
  • Mi Max 3
  • Redmi K20 Pro
  • Redmi K20 Pro Premium Edition
  • Redmi K20
  • Redmi Note 7
  • Redmi Note 7 Pro
  • Redmi 7

Fase 2 (fine ottobre)

  • Mi 9 Pro 5G
  • Mi CC 9
  • Mi CC 9 Meitu Custom Edition
  • Mi CC 9e
  • Mi MIX 2
  • Mi Note3
  • Mi 6
  • Mi 6X
  • Redmi 7A
  • Redmi 6 Pro
  • Redmi Note 5
  • Redmi 6A
  • Redmi 6
  • Redmi S2

Fase 3 (inizio novembre)

  • Mi Mix
  • Mi 5s
  • Mi 5s Plus
  • Mi 5X
  • Mi 5C
  • Mi Note2
  • Mi Play
  • Mi Max 2
  • Redmi Note 8
  • Redmi Note 8 Pro
  • Redmi 5 Plus
  • Redmi 5
  • Redmi 5A
  • Redmi 4X
  • Redmi Note 5A

Ribadiamo il concetto che questi periodi di riferimento potrebbero cambiare per i dispositivi venduto in Europa.

Lascia la tua opinione