Motorola Razr lo smartphone pieghevole in arrivo in Italia: prezzo e data

Tommaso Lenci
18 Nov 2019

Lo smartphone pieghevole Motorola Razr arriverà ufficialmente anche in Italia entro la fine dell’anno: ecco la data di inizio pre-ordine e il prezzo di vendita di listino.

Motorola Razr smartphone pieghevole prezzo e pre-ordine in Italia

Motorola Razr il prezzo di vendita in Italia e la data di disponibilità

Il primo smartphone pieghevole di Motorola che riprende il design dal vecchio Razr arriverà molto presto in Europa e anche in Italia, tanto che adesso sappiamo qualche dettaglio in più.

Essendo un prodotto di nicchia, il prezzo del dispositivo non sarà di certo economico.

Il Motorola Razr infatti arriverà nel nostro paese con pre-ordini a partire dal 4 dicembre 2019 ed un costo di listino ufficiale pari a 1599 euro.

Non è ancora chiaro quando effettivamente partiranno le spedizioni del prodotto, ma si presuppone che il tutto avverrà prima delle feste natalizie.

Quali sono le principali caratteristiche hardware del Motorola Razr versione display pieghevole?

Questo dispositivo ha un display flessibile P-OLED principale da 6.2 pollici di diagonale con risoluzione HD 2142 x 876 pixel in formato 21:9.

C’è pure un secondo display, quello esterno, più piccolo da 2.7 pollici, sempre P-OLED, in formato 4:3 e risoluzione 800 x 600 utile per vedere tutte le notifiche e le informazioni basilari del telefono senza aprirlo.

Al suo interno viene utilizzato il chipset Snapdragon 710 abbinato a 6GB di ram e a 128GB di memori interna che non sono espandibile con microSD.

Lato multimediale troviamo una fotocamera principale da 16MP, dimensioni dei pixel pari a 1.22um, ottica con apertura f/1.7, EIS, autofocus Dual Pixel, autofocus Laser e doppio Flash LED.

La camera anteriore dedicata ai selfie ha invece un sensore da 5MP, dimensione dei pixel pari a 1.22um, screen flash.

C’è solo un altoparlante anteriore e 4 microfoni per la registrazione audio.

Per quanto riguarda la connettività è prevista la connettività LTE, il Bluetooth 5.0, il WiFi 802 a/g/g/n/ac dual band, il chipset NFC,l’eSIM, GPS/AGPS/LTEPP/SUPL/GLONASS, la porta USB 3.0 Type C.

Previsto pure lo scanner per le impronte digitali classico.

Infine parliamo della batteria da 2510 mAh con supporto alla ricarica rapida da 15W, e delle dimensioni pari a 72 x 172 x 6,9 mm se il dispositivo è aperto, e a 72 x 94 x 14 mm nel caso sia chiuso.

Il telefono ha un peso di 205 grammi e monta come sistema operativo Android Pie 9.0.

Lascia la tua opinione