Netflix: arriva l’app test velocità ADSL e Fibra per iOS e Android

Tommaso Lenci
10 Ago 2016

Tutti i presenti o futuri abbonati di Netflix da oggi possono calcolare la velocità della loro linea ADSL o Fibra con la nuova applicazione dedicata per iOS e Android.

Netflix velocità connessione App iOS e Android

Vi piace acquistare e vedere in abbonamento o a noleggio film, serie tv direttamente sul vostro dispositivo mobile, oltre che sulla TV? Allora molti vi suggeriranno di fare un abbonamento a Netflix.

Se possedete in casa una connessione ADSL o una linea FIBRA (o VDSL2) e utilizzate la connessione Wifi per connettere i vostri dispositivi mobili alla vostra rete casalinga, potete verificare la velocità effettiva calcolata da Netflix.

Netflix infatti trasmette i propri contenuti multimediali a vari bi-trate e varie risoluzioni a seconda del dispositivo in uso.

Più la vostra connessione risulterà veloce e stabile più i contenuti video arriveranno ad un bit-rate più elevato, bit-rate che si trasforma in pratica in immagini più risolute e in un audio più cristallino.

Arriva l’applicazione di Netflix per calcolare la velocità internet su iOS e Android

Per verificare la velocità della vostra linea basta scaricare l’applicazione ufficiale “Fast Speed Test”, attualmente disponibile sia per dispositivi mobili iOS 7.0 o superiore (link download) che per dispositivi mobili con sistema operativo Android 4.0 o superiore (link download).

Va ricordato che quest’applicazione può essere comparata con un altra applicazione molto conosciuta sul web: Speedtest.net.

Ovviamente l’App distribuita da Netflix è quella che vi fornirà maggiori garanzie sulla velocità della vostra ADSL o Fibra durante la riproduzioni di contenuti multimediali, dato che si collega direttamente ai server dell’omonimo servizio.

Esiste già il sito web ufficiale dell’applicazione “Fast Speed Test” che potete provare da browser web tramite PC o tramite i vostri dispositivi mobili, ma ovviamente se utilizzate quest’ultimi l’applicazione è molto più leggera e pratica.

La riproduzione on demand dei contenuti multimediali su dispositivi mobili, smart TV e PC casalinghi è ormai il futuro dell’intrattenimento, ma prima di abbonarvi è bene controllare che la vostra connessione internet sia adeguata al servizio.

Lascia la tua opinione