Netflix il piano con pubblicità nel 2024 avrà un bonus: di che si tratta?

Tommaso Lenci
1 Nov 2023

Netflix ha annunciato un cambiamento per il piano da sottoscrivere con la pubblicità: ci sarà un bonus per gli utenti che sarà attivo a partire dal 2024.

Netflix bonus piano con pubblicità

Se utilizzate la piattaforma di streaming on demand Netflix saprete molto bene che l’azienda americana ha introdotto da qualche mese anche in Italia il nuovo piano con pubblicità.

Pagando meno, ma vedendo alcune pubblicità, si può usufruire della maggior parte dei titoli presenti nel servizio.

Netflix annuncia una novità per il piano con pubblicità a partire dal 2024: di che si tratta?

La sottoscrizione con piano che prevede la pubblicità ha avuto negli ultimi mesi un buon successo, tanto che al momento nel mondo ci sono oltre 15 milioni di utenti che lo stanno provando.

L’azienda americana ha affermato che si sta impegnando per garantire il miglior equilibrio possibile tra i ricavi pubblicitarie e l’esperienza d’uso durante la visione dei utenti.

Per questo a partire dal primo trimestre del 2024 gli utenti sottoscrittori di un piano con pubblicità potranno usufruire di un “bonus”.

In sostanza se l’utente visionerà tre episodi consecutivamente (pensiamo anche di serie tv differenti o film?), il quarto episodio sarà senza pubblicità (AD FREE).

Questo il comunicato ufficiale da parte di Netflix che riguarda questo cambiamento:

Starting in Q1 2024, our advertisers globally will be able to utilize our new binge ad (wt) format that taps into the viewing behavior of watching multiple episodes in a row. After watching three consecutive episodes, members will be presented with a fourth episode ad-free

Ovviamente si capisce bene che Netflix avrà vantaggi ad applicare questa nuova possibilità: gli utenti guarderanno più episodi e quindi utilizzeranno maggiormente la piattaforma.

Questo si tradurrà in un amento anche dei possibili introiti pubblicitari dato che lei imprese saranno più invogliate a investire sulla piattaforma anche a prezzi più elevati.

Per noi quindi si tratta di una forma di marketing Win-Win: vince sia l’azienda che l’utente.

Vi ricordiamo infine che probabilmente nei prossimi mesi, come è già avvenuto in alcuni paesi in Europa, anche in Italia Netflix aumenterà i costi dell’abbonamenti Standard e Premium.

Il primo dovrebbe passare da 12,99 euro a 13,49 euro mensili, mentre il secondo dovrebbe passare da 17,99 euro a 19,99 euro mensili.

Invece, guarda caso, il piano con pubblicità non subirà cambiamenti e rimarrà a 5,49 euro mensili e prenderà il posto del piano Base, che non potrà essere più sottoscritto e aumenterà a 10,99 euro per gli utenti già abbonati.

Fonte: Notizia ufficiale

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione