Netflix per Android si aggiorna con l’opzione per il salvataggio su SD

Silvia
25 Gen 2017

Nel mese di Novembre Netflix ha aggiunto l’opzione per la visione dei contenuti offline per gli utenti Android e iOS

Netflix Android
Con l’arrivo dell’aggiornamento della versione mobile della famosa piattaforma di contenuti in streaming, gli utenti Android possono scegliere il salvataggio dei download su scheda SD

Aggiornamento Netflix Android

Considerando il fatto che Netflix non ha posto dei limiti sulla visione offline di flim, serie TV e altro, i download eseguiti dagli utenti rischiano di appesantire sensibilimente il dispositivo a discapito delle prestazioni

Se per gli utenti iOS non e’ stata ancora studiata una soluzione, in quanto la memoria dei dispositivi Apple non è espandibile, mentre per gli utenti Android il team di sviluppo della piattaforma mobile, ha pensato alla possibilita’ di eseguire il salvataggio dei contenuti sulla scheda di memoria SD

In questa maniera lo spazio che si può ottenere per il download dei film è considerevole e non va ad intaccare le normali funzionalita’ del dispositivo, inoltre è possibile trasferire la scheda SD su altri supporti per una visione anche su TV o altri dispositivi

La nuova versione di Netflix mobile per Android è disponibile dal Play Sotore o direttamente cliccando qui con il dispositivo

Per accedere ai contenuti e a tutto il palinsesto proposto da Netflix è necessario essere iscritti al servizio e sottoscrivere un piano di abbonamento, ma se sei un nuovo utente ed effettui una nuova iscrizione avrai diritto ad una visione gratis per 30 giorni. Durante questo periodo è anche consentito la rimozione del metodo di pagamento attraverso la carta di credito (da inserire al momento della registrazione) per bloccare il primo pagamento ed interrompere l’erogazione del servizio senza costi. Tutte le indicazioni su come abbonarsi sono presenti all’interno dell’applicazione mobile

Lascia la tua opinione