Nokia 7.2 e 6.2 svelati all’IFA 2019: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
5 Set 2019

HMD Global all’IFA 2019 ha presentato due nuovi smartphone android di fascia media: il Nokia 7.2 e il Nokia 6.2; prezzo e caratteristiche.

Nokia 7.2 e Nokia 6.2 ufficiali

HMD Global nel primo giorno dell’IFA 2019 ha presentato due smartphone il Nokia 7.2 e il Nokia 6.2, entrambi hanno una tripla fotocamera posteriore e utilizzano un display con tecnologia HDR10.

Nokia 7.2 e Nokia 6.2 ufficiali: i dettagli da conoscere

Il Nokia 7.2 è di fatto una versione più evoluta del Nokia 6.2, con un processore più veloce e fotocamere migliori.

I due nuovi dispositivi abbandonano il mix policarbonato e alluminio della scocca e passano ad un composito polimerico che, secondo Nokia, è 2 volte più resistente del primo e pesa la metà del secondo.

Nokia 7.2: le principali caratteristiche

Il telefono si presenta con un display LCD IPS da 6.3 pollici di diagonale con risoluzione nativa FHD+ che supporta la tecnologia HDR10 per i contenuti in streaming.

Il dispositivo è anche in grado di convertire video in streaming con qualità standard in un video con tecnologia HDR durante la riproduzione a seconda del tipo di app usata (esempio Prime o Netflix).

Il display ha una tacca a forma di goccia in alto al centro che racchiude la fotocamera anteriore per selfie da 20MP, che sfrutta pure la tecnologia 4 in 1 pixel binning.

Sulla scocca posteriore troviamo invece la tripla fotocamera.

Quest’ultima è composta da un sensore principale da 48MP (grandezza sensore 1/2” ); HMD GLobal ha inserito varie ottimizzazioni software e di elaborazione dell’immagine come pixel binning combinato con image fusion e stacking.

Il secondo sensore implementato è un grandangolare da 8MP (118 gradi effettivi), mentre il terzo sensore è una fotocamera da 5MP per gli effetti di profondità.

Ovviamente tutti i sensori descritti utilizzano lenti Carl Zeiss e ottimizzazioni in partnership con quest’ultima.

Il Nokia 7.2 al suo interno monta il chipset Snapdragon 660 abbinato a 4-6GB di ram e fino a 128GB di memoria interna che risulta espandibile con microSD.

La batteria interna è da 3500 mAh e viene supportata la ricarica fino a 10W tramite la porta usb di tipo C.

Per fortuna è presente il classico jack da 3.5mm per le cuffie, oltre ovviamente il Wifi, il Bluetooth, GPS-Glonass, supporto alla connettività LTE 4G dual sim eccetera.

Lo scanner per le impronte digitali è posizionato sulla scocca posteriore.

Come sistema operativo, HMD GLobal continua con la versione stock di Android Pie 9.0, con aggiornamento ad Android 10 nel più breve tempo possibile.

L’azienda finlandese di fatto promette 2 aggiornamenti sicuri del sistema operativo alle versioni successive e almeno 3 anni di aggiornamenti di sicurezza.

Questo Nokia 7.2 dovrebbe iniziare la commercializzazione a fine settembre 2019 in Europa nelle colorazioni Cyan Green, Charcoal e Ice.

Il prezzo di vendita dovrebbe partire da 300 euro per la versione con 4GB di ram e 64GB di memoria interna.

Nokia 6.2 le principali caratteristiche

Il Nokia 6.2 mantiene lo stesso display della versione 7.2, la stessa batteria interna da 3500 mAh con supporto ricarica a 10W, ma differisce per alcuni dettagli hardware.

Infatti cambia il processore  che passa dallo Snapdragon 660 allo Snapdragon 636, con abbinati 3-4GB di ram e fino a 64GB di memoria interna.

Anche la multimedialità si ridimensiona.

La fotocamera selfie diventa infatti da 8MP, mentre il sensore principale della tripla fotocamera posteriore passa da 48MP a 16MP: si perde di fatto la tecnologia pixel binning.

Rimangono invariati gli altri due sensori fotografici: 8MP ultra-angolare e 5MP di profondità.

Il Nokia 6.2 sarà venduto in Europa a partire dal mese di ottobre di quest’anno ad un prezzo di vendita di 200 euro per la versione 3-32GB e di 250 euro per quella 4-64GB.

Lascia la tua opinione