Nothing Phone (2a) test resistenza in video: se la cava egregiamente

Tommaso Lenci
9 Apr 2024

Il Nothing Phone (2a) è stato sottoposto ai test tortura per verificarne la resistenza: il video mostra che se la cava egregiamente.

Nothing Phone (2a) test resistenza

Arrivato sul mercato da giusto un paio di settimane, il Nothing Phone (2a) è stato sotto posto alle varie torture del famoso Youtuber JerryRigEverything che ha un modo tutto suo per testare la resistenza degli smartphone.

Nothing Phone (2a) il test di resistenza: costa relativamente poco ma è costruito bene

Lo Youtuber ama applicare tre distinti test di resistenza: graffi, al fuoco e alla piegatura (il più temuto dai produttori di smartphone sicuramente)

Il primo test, resistenza ai graffi, dimostra come la protezione Gorilla Glass 5 applicata al display è capace di reggere a punte di livello 6-7 (su una scala da 1 a 10) prima di essere danneggiato.

Si tratta quindi di un risultato pari a quello degli smartphone di fascia alta o top di gamma, superiore alla media quindi.

Posteriormente il Phone (2a) ha una semplice rifinitura in plastica, che potrebbe graffiarsi ma sicuramente risulta essere più resistente del vetro in caso di cadute (non ci incrina).

Lo stesso vale per la scocca laterale, sempre in plastica.

Il secondo test è quello del fuoco: sottoposto ad una fiamma di un accendino il display del Nothing Phone (2a) impiega circa 20 secondi prima di creare un alone, che fortunatamente sparisce quando si raffredda (non restano evidenti danni quindi).

Infine il temuto test della piegatura.

Lo smartphone regge bene la pressione, si piega leggermente ma poi torna alla posizione originale senza presentare crack o danni alla struttura di qualsiasi tipo: test quindi passato!

Nella parte finale del video potrete anche osservare il teardown dello smartphone che evidenzia come siano stato organizzato l’assemblaggio del dispositivo.

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione