Nuove ricariche Vodafone: ecco “Giga Ricarica 10” e “Ricarica 13”

Tommaso Lenci
15 Ott 2019

Oggi 15 ottobre 2019 Vodafone rende disponibile all’acquisto per i suoi clienti due nuove ricariche: la prima si chiama “Giga Ricarica 10” e la seconda “Ricarica 13”.

Vodafone Giga Ricarica 10 dal 15 ottobre 2019

Vodafone sta procedendo a rinnovare il portafoglio delle ricariche a disposizione dei propri clienti, e ha iniziato a farlo introducendo qualche settimana fa la “Giga Ricarica 5”.

Queste “Giga ricarica” hanno una particolarità: l’utente paga una ricarica che viene convertita in parte con credito telefonico e in parte con Giga utilizzabili entro un certo periodo di tempo.

Vodafone Giga Ricarica 10 e Ricarica 13 disponibili dal 15 ottobre 2019

Oggi è stata aggiunta anche la “Giga Ricarica 10” che si differenzia da “Giga Ricarica 5” solamente per il costo che passa da 5 euro a 10 euro.

Pagando 10 euro l’utente riceverà 9 euro di credito telefonico sulla propria sim Vodafone e in più 3 Giga di traffico dati alla velocità massima disponibile da consumarsi entro un mese (1 euro di costo).

I giga ottenuti dalla ricarica possono cumularsi con i Giga già a disposizione del proprio profilo tariffario dati, e hanno priorità rispetto a quest’ultimi.

Da sottolineare che queste “Giga Ricarica” di Vodafone al momento sono disponibili sia online che presso ricevitorie, bar e tabaccherie.

Il secondo taglio di ricarica prende il nome di “Ricarica 13” ed è una semplice ricarica: spendendo 13 euro avrete a disposizione sulla vostra sim telefonica Vodafone 13 euro di credito aggiuntivo.

Da sottolineare che Vodafone ha applicato altri cambiamenti da oggi 15 ottobre 2019.

Ad esempio “Ricarica 10” e “Ricarica 5” sono disponibili all’acquisto solo online tramite il sito ufficiale o l’app MyVodafone, o presso ATM bancari e postali.

Queste due ricariche di fatto non sono più disponibili presso ricevitorie, bar e tabaccherie.

Fonte: Via

2 Commenti

  1. Nino

    La fonte ha copiato la notizia da altri siti

    • Tommaso Lenci

      Ciao Nino, usiamo il gergo VIA per indicare la fonte cui abbiamo fatto riferimento non che si tratta della fonte originale.
      Un saluto!

Lascia la tua opinione