One UI 3.1 arriva sui Galaxy S20, Note 20 e altri Galaxy incorporando alcune novità viste sui Galaxy S21

Tommaso Lenci
18 Feb 2021

Samsung ha ufficializzato tramite un comunicato che la nuova interfaccia ONE UI 3.1 inizierà la diffusione a breve sui Galaxy S20, Note 20 e altri Galaxy incorporando novità viste sui Galaxy S21.

Samsung One UI 3.1 aggiornamento in arrivo sui Galaxy S20 Note 20 e altri Galaxy

I più attenti sapranno benissimo che la nuova interfaccia ONE UI 3.1, che ha fatto il suo debutto ufficiale con l’arrivo dei Galaxy S21, al momento è stata portata sui altri dispositivi come i Galaxy Tab S7 e sul Galaxy S20 FE.

ONE UI 3.1 in arrivo sui Galaxy S20, Note 20 e altri Samsung Galaxy: la lista dei dispositivi

Oggi il colosso coreano ha comunicato che a breve l’aggiornamento ONE UI 3.1 sarà installato su altri dispositivi Galaxy, e incorporerà alcune novità già viste sui Galaxy S21.

La lista dei dispositivi che saranno aggiornati comprende:

  • Galaxy S20
  • Galaxy S20 +
  • Galaxy S20 Ultra
  • Galaxy Note 20
  • Galaxy Note 20 Ultra
  • Galaxy Z Fold 2
  • Galaxy Z Flip
  • Galaxy S10 (gamma)
  • Galaxy Note 10 (gamma)
  • Galaxy Fold
  • Galaxy A71
  • Galaxy A51
  • Galaxy A90
  • Galaxy A80
  • Galaxy A70
  • Galaxy A50

I primi a riceverlo saranno i modelli della gamma Galaxy S20 e della gamma Note 20.

Saranno seguiti poi dai Galaxy Z Fold/Flip, e infine verranno aggiornati gli ex smartphone top di gamma insieme ad un certo numero di Galaxy A di fascia alta e media.

Per chi non conosce bene le novità apportate con la nuova interfaccia ONE UI 3.1, ve ne ricordiamo alcune:

  • La modalità Single Take aggiornata, che oltre a catturare più fotogrammi al secondo, ora ti consente anche di riprendere clip al rallentatore;
  • Object Eraser: semplifica la rimozione di oggetti indesiderati da un’immagine; basta toccare l’area o l’oggetto che vuoi rimuovere e la funzione lo rimuoverà automaticamente per te.
  • L’autofocus tattile e il controller dell’esposizione automatica: risulta più facile regolare la messa a fuoco e modificare la luminosità, grazie ad un semplice scorrimento verso sinistra o destra.
  • La funzione Eye Comfort Shield: è la versione migliorata di Blue Light Filter, e riduce in maniera automatica la quantità di luce blu emessa dal display in base all’ora del giorno.

In conclusione se possedete uno di questi dispositivi, vi consigliamo di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti del vostro smartphone che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione