OneDrive si aggiorna: supporto ai video 8K e Motion Photo dei Samsung Galaxy S21, S20 e Note 20

Tommaso Lenci
4 Feb 2021

Microsoft ha aggiornato la piattaforma cloud OneDrive introducendo il supporto ai video in 8K e alla funzionalità MotionPhone dei vari Samsung Galaxy S21, S20 e Note 20.

OneDrive supporto video 8K e Motion Photo Samsung Galaxy S20 S21 e Note 20

Se possedete uno smartphone della gamma Samsung Galaxy S21, S20 o Galaxy Note 20, forse da oggi il miglior servizio cloud per voi è quello di Microsoft OneDrive.

L’applicazione per Android di OneDrive si aggiorna: supporto ai video 8K e alla funzionalità Motion Photo dei Galaxy S21, S20 e Note 20

Di recente il colosso americano ha aggiornato OneDrive per Android alla versione 6.23 con il pieno supporto a due caratteristiche multimediali dei più recenti smartphone Galaxy: i video in 8K e la funzionalità Motion Photo.

La funzionalità Motion Photo, per chi non lo sapesse, permette di aggiungere un paio di secondi di video e audio a uno scatto fotografico.

Prima dell’aggiornamento, OneDrive per Android poteva archiviare i video in 8K e le Motion Photo ma non era in grado di riprodurli: si vedeva di fatto solo un immagine di anteprima.

Adesso invece con la versione 6.23 gli utenti potranno riprodurre i video direttamente dal Cloud all’interno dell’applicazione OneDrive di Microsoft.

Inoltre la versione aggiornata supporta e archivia file con grandezza massima pari a 250GB, un quantitativo di dati molto interessante soprattutto per chi registra video in 8K.

Oltre a queste due sostanziali novità, l’applicazione aggiornata per Android presenta un nuovo layout della schermata iniziale con accesso rapido ai file recenti e a quelli offline.

Viene rinnovata pure la funzione “On This Day” dove vengono inserite le foto archiviate/scattate nella stessa data ma di anni passati.

Il supporto ai video 8K, e alla funzionalità Motion Photo dei Samsung Galaxy conferma ulteriormente la partnership tra Microsoft e Samsung nel panorama del sistema operativo Android.

Fonte: Notizia Ufficiale

Lascia la tua opinione