OnePlus 10 Pro 5G si aggiorna al day one: le novità OxygenOS 12.1 A12

Tommaso Lenci
1 Apr 2022

Ancora prima di arrivare nelle mani dei clienti OnePlus 10 Pro 5G riceve il suo primo aggiornamento con la OxygenOS 12.1 A12. I dettagli sulle novità.

OnePlus 10 Pro data inizio commercializzazione In Italia

 

Giusto un paio di giorni fa vi avevamo segnalato che l’OnePlus 10 Pro 5G ha fatto il suo debutto ufficiale anche in Europa/Italia.

Lo smartphone attualmente è disponibile in prevendita con le OnePlus Buds Pro in omaggio (salvo esaurimento).

OnePlus 10 Pro 5G Europa si aggiorna al suo primo aggiornamento: OxygenOS 12 A12 disponibile

Di fatto tutti coloro che hanno già acquistato in prevendita lo smartphone, al momento della consegna a casa dopo la prima accensione dovranno fare un aggiornamento software tramite la classica modalità OTA (over the air)

Il nuovo aggiornamento è la OxygenOS 12.1 A12 che ha un peso di circa 809 megabyte ed è basata sul sistema operativo Android 12.

Sembra che con il nuovo software OnePlus abbia apportato migliorie e ottimizzazioni varie alle fotocamere, alla rete e al sistema operativo.

OnePlus 10 Pro Europe A.12 OTA

Questo è il change-log ufficiale (tradotto):

  • Telecamera
    • [Ottimizzato] la velocità di messa a fuoco per i video ripresi in modalità SLO-MO
    • [Ottimizzato] la qualità di scattare foto in modalità RITRATTO
    • [Ottimizzato] l’effetto di bilanciamento del bianco per la fotocamera anteriore
  • Sistema
    • Algoritmo di impronte digitali [ottimizzato] e miglioramento della percentuale di successo dello sblocco delle impronte digitali
    • [Ottimizzato] prestazioni e fluidità dei giochi
    • [Migliorato] stabilità del sistema
  • Rete
    • [Ottimizzato] tempestività e stabilità delle connessioni Wi-Fi, migliora l’esperienza Wi-Fi
    • [Risolto] il problema del segnale mobile instabile in scenari specifici

Da sottolineare che le patch di sicurezza non vengono cambiate, e rimangono quelle di marzo 2022 già presenti al day one sugli OnePlus 10 Pro versione Europa.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione