OnePlus 10T si aggiorna ad Android 14 con OxygenOS 14

Tommaso Lenci
5 Dic 2023

L’OnePlus 10T ha terminato la beta pubblica e si sta aggiornando alla versione stabile e finale di Android 14 con software OxygenOS 14: i dettagli.

OnePlus 10T aggiornamento Android 14 finale

OnePlus 10T aggiornamento Android 14 finale

Se possedete un OnePlus 10T è probabile che nei prossimi giorni, al massimo un paio di settimane, riceverete pure voi la notifica di aggiornamento ad Android 14.

L’azienda cinese ha infatti terminati da poco la beta pubblica rilasciando ai beta tester la versione finale.

OnePlus 10T riceve la OxygenOS 14 con Android 14 finale: i dettagli da conoscere

Come già detto al momento l’aggiornamento è destinato solo agli utenti che hanno fatto parte della beta pubblica, dato che l’ultimo firmware che hanno ricevuto, con seriale CPH2413_14.0.0.202(EX01) pesa appena 800 megabyte.

Gli utenti che non hanno partecipato alla beta riceveranno un firmware ben più consistente (almeno 3-4GB).

Non sappiamo ancora quando effettivamente il rilascio internazionale sarà disponibile per tutti, vi consigliamo quindi di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti che trovate in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Quando riceverete la notifica di aggiornamento, prima di installare il tutto vi consigliamo di eseguire queste procedura:

  1. fate il backup completo di tutti i dati, o di quelli più importanti, salvati sul vostro OnePlus 10T
  2. liberate spazio nella memoria interna se necessario (almeno 5-6GB liberi)
  3. iniziate  a scaricare e installare il nuovo software solo se la batteria indica un’autonomia residua pari o superiore al 50%

Quali sono le principali novità della OxygenOS 14 per OnePlus 10T?

Questo è il change-log ufficiale riassuntivo:

  • Servizio Pantanal
    • Aggiunge Fluid Cloud, una modalità di interazione con i moduli morphing che consente di visualizzare informazioni aggiornate a colpo d’occhio.
  • Efficienza intelligente
    • Aggiunge File Dock, dove puoi trascinare e rilasciare per trasferire contenuti tra app e dispositivi.
    • Aggiunge Content Extraction, una funzionalità in grado di riconoscere ed estrarre testo e immagini dallo schermo con un solo tocco.
    • Aggiunge Smart Cutout, una funzione che può separare più soggetti in una foto dallo sfondo per la copia o la condivisione.
  • Connettività tra dispositivi
    • Migliora lo scaffale aggiungendo ulteriori consigli sui widget.
  • Sicurezza e privacy
    • Migliora la gestione delle autorizzazioni relative a foto e video per un accesso più sicuro da parte delle app.
  • Ottimizzazione delle prestazioni
    • Migliora la stabilità del sistema, la velocità di avvio delle app e la fluidità delle animazioni.
  • Design acquamorfico
    • Aggiorna il design acquamorfico con uno stile di colore naturale, delicato e più chiaro per un’esperienza cromatica più confortevole.
    • Aggiunge suonerie a tema acquamorfico e rinnova i suoni di notifica del sistema.
    • Migliora le animazioni del sistema rendendole ancora più fluide.
  • Cura dell’utente
    • Aggiunge un AOD di monitoraggio del carbonio che visualizza le emissioni di carbonio evitate camminando invece che guidando.

Fonte: Via

SEGUIMI SU FLIPBOARDFlipboard, su GOOGLE NEWS per le notizie, invece  Su Telegram per le Offerte e i Coupon

Lascia la tua opinione