OnePlus 5 e 5T si aggiornano a fine luglio 2019 con la OxygenOS 9.0.7

Tommaso Lenci
23 Lug 2019

OnePlus 5 e 5T stanno iniziando a ricevere un nuovo aggiornamento firmware con la versione software OxygenOS 9.0.7: ecco le principali novità.

OnePlus 5 e 5T aggiornamento OxgenOS 9.0.7

Non saranno più di “primo pelo”, ma gli OnePlus 5 e 5T continuano ad essere attivamente supportati dall’azienda asiatica che proprio oggi ha annunciato un nuovo aggiornamento.

OnePlus 5 e 5T disponibile la OxygenOS 9.0.7: quali le novità introdotte?

Si tratta della versione software OxygenOS 9.0.7, basata ovviamente sul sistema operativo Android Pie 9.0.

La OxygenOS 9.07 è disponibile per entrambi gli smartphone e presenta queste principali novità per il sistema operativo:

  • Installata la patch di sicurezza rilasciata da Google nel mese di giugno 2019;
  • Aggiunta la funzione di registrazione schermo (la trovate in impostazioni rapide -> modifica -> registrazione schermo);
  • E’ stata aggiunta la risposta rapida quando lo schermo è in orizzontale (Impostazioni -> Utilità -> Risposta rapida in orizzontale);
  • Sono stati corretti alcuni bug generali presenti nella versione precedente, e ottimizzate il sistema operativo.

Oltre a questo nel software dedicato Gaming è stata aggiunta la nuova modalità Fnatic (Impostazioni -> Utilità -> Modalità gioco), ed è stato risolto un problema nella composizione rapida nella sezione telefono.

Sottolineiamo che l’aggiornamento in questione si sta diffondendo in maniera incrementale a livello internazionale tramite la classica modalità OTA (over the air).

Oneplus fa questo per controllare che nel nuovo aggiornamento non ci siano problemi e quindi rilascia gradualmente il nuovo software.

Non sappiamo quando effettivamente gli OnePlus 5 o 5T venduti in Italia saranno aggiornati: vi consigliamo di controllare il centro aggiornamenti manualmente ogni tanto entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Fonte: Notizia ufficiale.

Lascia la tua opinione