OnePlus 6 e 6T aggiornamento OxygenOS 10.3.1 di gennaio 2020: le novità

Tommaso Lenci
23 Gen 2020

Disponibile al download il nuovo aggiornamento OxygenOS 10.3.1 di gennaio 2020 destinato agli OnePlus 6 e 6T: ecco le principali novità.

OnePlus 6 e 6T OxygenOS 10.3.1 aggiornamento gennaio 2020

Segnaliamo a tutti i possessori di un OnePlus 6 o 6T che di fatto oggi l’azienda cinese ha iniziato a rilasciare a livello internazionale un nuovo aggiornamento software.

OnePlus 6 e 6T ricevono il nuovo aggiornamento software OxygenOS 10.3.1: ecco le principali novità

Più nello specifico si tratta della versione OxygenOS 10.3.1 (basata su Android 10), che contiene al suo interno una serie di fix per il sistema operativo, miglioramenti per la sicurezza e ottimizzazioni per la camera.

Vediamo più nel dettaglio queste novità secondo il change-log ufficiale rilasciato da OnePlus:

  • Sistema
    • Risolto il problema con la comparsa di una schermata nera dopo aver sbloccato il dispositivo utilizzando l’impronta digitale;
    • Risolto il problema con il logo dell’animazione durante il riavvio del dispositivo;
    • Risolto il problema con il riscaldamento del dispositivo durante la ricarica della batteria;
    • Risolto il problema di disconnessione casuale con hotspot a 5 Ghz;
    • La stabilità del sistema è stata migliorata e sono stati corretti alcuni bug generali;
    • Installate le nuove patch di sicurezza di Android aggiornate da google a dicembre 2019;
  • Telecamera
    • Ottimizzata la tempistica dell’anteprima dell’immagine nella modalità Pro;
    • Risolto il problema che provocava il crash della fotocamera;
  • Galleria
    • Risolto il problema dei video e delle immagini che non venivano visualizzati nella Galleria.

Essendo un aggiornamento disponibile da poche ore, questo prima sarà rilasciato su un numero limitato di utenti per testare se non vi siano problemi nel software.

E’ quindi molto probabile che tutti gli utenti italiani possessori di un OnePlus 6 o 6T inizieranno a ricevere l’aggiornamento tramite modalità OTA (over the air) nei prossimi giorni (più o meno dalla prossima settimana).

Nel caso in cui non abbiate ricevuto ancora la notifica automatica di aggiornamento, vi consigliamo quindi di controllare anche manualmente entrando nel menù impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione