OnePlus 6T versioni memoria e prezzi svelati: costerà di più del OnePlus 6?

Tommaso Lenci
17 Ott 2018

Svelate le presunte versioni a seconda della memoria utilizzata e il loro prezzo del prossimo OnePlus 6T: sembra che costerà di più rispetto alla versione OnePlus 6.

OnePlus 6T prezzo e versioni memoria

Alcuni rumors sul web provenienti dall’India ci hanno fornito alcune indiscrezioni sulle prossime varianti di memoria e il loro prezzo di vendita dell’OnePlus 6T.

Il primo dato che abbiamo notato è che il modello 6T dovrebbe avere le stesse varianti di memoria ram dell’attuale modello OnePlus 6, ma cambieranno quelle minime per la memoria interna.

OnePlus 6T ecco le varianti di memoria disponibili alla vendita

Infatti OnePlus 6T si presenterà in tre distinte varianti: una con 6GB di ram e 128GB di memoria interna, una con 8GB di ram e 128GB di memoria interna e infine una con 8GB di ram e 256GB di memoria interna.

Sostanzialmente il nuovo 6T non avrà più la variante base con 64GB di memoria interna, ma bensì si partirà da un minimo di 128GB.

I colori disponibili saranno i classici Mirror Black e Midnight Black, ma non è detto che si aggiungeranno altri colori al momento della presentazione ufficiale.

OnePlus 6T sarà più caro di OnePlus 6: i presunti prezzi

Considerato che OnePlus 6T partirà da una versione base con 128GB di memoria interna, anche i prezzi di listino dovrebbero aumentare di qualche decina di dollari/euro.

Infatti i prezzi in India indicano che la versione 6GB +128GB avrà un costo d’acquisto di 37.999 Rupie Indiane, ovvero 3000 Rupie in più rispetto al modello base di OnePlus 6 con 6GB + 64GB uscito a maggio 2018.

Questo si traduce al momento in un incremento di prezzo per la versione base di circa 40 dollari americani al cambio attuale.

C’è da dire però che anche le versioni con 8GB + 128GB (prezzo 40.999 Rupie Indiane) e la variante 8GB + 256GB (44.999 Rupie) del modello 6T sembrano avere un prezzo più alto rispetto agli OnePlus 6 con stessa memoria.

 

Bisognerà vedere se i consumatori, sopratutto quelli occidentali, accetteranno di buon grado quest’aumento di prezzo (che in Europa sarà sicuramente più marcato).

Se ciò accadrà, sarà segno inequivocabile che OnePlus ha ottenuto la fiducia e l’apprezzamento da parte dei consumatori con conseguente valorizzazione del proprio marchio.

Lascia la tua opinione