OnePlus 7, 7Pro si aggiornano alla OxyGenOS 10.3.2 a fine marzo 2020

Tommaso Lenci
31 Mar 2020

Disponibile la nuova versione OxyGenOS 10.3.2 per gli OnePlus 7 e 7 Pro: ecco le novità del nuovo aggiornamento rilasciato a fine marzo 2020.

OnePlus 7 Pro e 7 aggiornamento OxygenOS 10.3.2

Segnaliamo a tutti i possessori italiani (e non) di un OnePlus 7 o 7 Pro che l’azienda cinese ha iniziato a rilasciare un nuovo aggiornamento firmware.

OnePlus 7 e 7 Pro ricevono l’aggiornamento alla OxyGenOS 10.3.2: ecco le novità

I due dispositivi stanno infatti ricevendo la nuova OxyGenOS 10.3.2, basata su Android 10, che apporta alcuni miglioramenti alla Galleria, ottimizza prestazioni e  risolve problemi.

Questo è il change-log ufficiale delle novità della versione 10.3.2 valida per entrambi i modelli elencati precedentemente:

  • Sistema
    • Ottimizzata la gestione della RAM;
    • Stabilità del sistema migliorata e risolti problemi noti della versione precedente;
    • Installate le patch di sicurezza di Android rilasciate da Google nel mese di marzo 2020.
  • Galleria
    • Migliorata la stabilità durante la registrazione di video in slow motion;
    • Risolta la scomparsa casuale della schermata nella Galleria;
    • Riproduzione di video senza ritardi.

L’aggiornamento ha iniziato la sua diffusione a livello internazionale tramite la classica modalità OTA (over the air), ma ci vorranno ancora alcuni giorni prima che tutti gli OnePlus 7 e 7 Pro ricevano la notifica automatica di aggiornamento.

Se non avete ricevuto ancora la notifica automatica, potete controllare manualmente entrando nel menù impostazioni->info telefono->aggiornamento.

Ricevuta la notifica ricordatevi di iniziare la procedura di installazione del nuovo software solamente se la batteria ha un autonomia residua pari o superiore al 50%.

E’ inoltre consigliabile, ma non necessario, effettuare un eventuale backup dei dati più importanti salvati sul vostro smartphone prima di installare l’aggiornamento.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione