OnePlus 7T è ufficiale: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
26 Set 2019

OnePlus 7T è ufficiale: si presenta con il nuovo display a 90hz, la nuova ricarica rapida, nuove camere e chipset Snapdragon 855 Plus; altre caratteristiche e prezzo di vendita.

OnePlus 7T ufficiale: prezzo e caratteristiche

Oggi OnePlus ha presentato al grande pubblico la versione T del suo precedente OnePlus 7, e a differenza degli anni scorsi questa nuova versione T presenta molti più cambiamenti rispetto al passato.

OnePlus 7T ufficiale: ecco le novità hardware apportate

Infatti il nuovo OnePlus 7T ha un nuovo e più performante display, ha un chipset potenziato e dispone di una nuova ricarica rapida via cavo ancora più ottimizzata.

Anche il comparto multimediale è cambiato, e lo potete notare nel design del telefono con lo slot per le camere posteriori a forma circolare.

Partiamo con il comparto multimediale.

Si tratta di un aggiornamento piuttosto interessante: al sensore principale Sony IMX586 da 48MP è stata migliorata l’apertura lenti che passa da f/1.7 a f/1.6.

E’ stato poi aggiunto un secondo sensore da 12MP, un teleobiettivo che garantisce uno zoom ottico 2X, ma non è ancora presente la stabilizzazione ottica dell’immagine come sul modello 7 Pro.

La terza camera è un sensore ultra grandangolare da 16MP, con angolo di visione di 117 gradi, lo stesso utilizzato sul modello Pro.

Lato software la camera utilizza funzionalità avanzate come la Nightscape mode, e due nuove funzionalità chiamate Macro mode (macro a distanza di 2.5 cm) e video in super slow motion a 960 fps con risoluzione nativa 720P.

Nella tacca a v del display frontale troviamo la fotocamera anteriore per selfie con sensore da 16MP, sensore invariato rispetto al modello precedente.

Display: più luminoso, refresh rate a 90hz.

Altro cambiamento evidente lo possiamo notare nel nuovo display Fluid AMOLED da 6.55 pollici di diagonale con aspetto 20:9 e con refresh nativo fino a 90hz.

A parte la frequenza di aggiornamento più elevata, il nuovo display supporta lo standard HDR10+, e raggiunge luminosità di picco fino a 1000 nits.

Rimane invariate la risoluzione nativa FHD+, ma è stato inserito un nuovo driver tattile che garantisce una vibrazione più forte e naturale.

Sotto il display troviamo lo scanner per le impronte digitali.

Batteria e ricarica rapida migliorata

Nell’OnePlus 7T è stata introdotta la nuova ricarica rapida Warp Charge 30T, che promette prestazioni fino ad un 23% più elevate rispetto alla generazione precedente.

Infatti la batteri interna da 3800 mAh può essere ricaricata alla velocità massima di 30W via cavo.

Il produttore afferma che la batteria può essere ricaricata al 70% in poco più di mezzora.

Sfortunatamente il telefono continua a non implementare la ricarica wireless.

Processore e memoria: arriva lo Snapdragon 855 Plus

Il processore risulta migliorato dato che OnePLus ha installato il recente Snadpragon 855 Plus, la versione pompata del precedente S855.

Si tratta di una soluzione interessante considerato il display a 90hz e i recenti videogames che iniziano a sfruttare tale tecnologia.

Rispetto al modello 7 aumenta la memoria ram minima: si passa infatti dai 6 agli 8GB del modello 7T.

La memoria interna parte da 128GB e può raggiungere al massimo i 256GB; si tratta di memoria interna con tecnologia UFS 3.0, ovvero la più veloce in commercio.

Design-colori, sistema operativo

L’OnePlus 7T ha protezione gorilla Glass (non ancora specificato il numero delle versione) con scocca in varie sfumature 3D nei colori Glacier Blue e Frosted Silver.

Non c’è un display Curvo, quindi la protezione frontale del Gorilla Glass è completamente è piatta a differenza della scocca posteriore leggermente ricurva ai bordi.

Come sistema operativo troviamo nativamente Android 10 con la nuova OxygenOS 10.

Prezzo e disponibilità

Al momento sappiamo che la nuova versione 7T debutterà nel mercato indiano a partire dal 28 settembre 2019, con prezzi (al cambio attuale) di circa 490 euro per la versione 8-128GB, e prezzi di circa 515 euro per la versione 8-256GB.

Il dispositivo arriverà poi negli USA, con prezzi da 600 dollari in su, a partire dalla metà di ottobre 2019.

Ancora sconosciuto il prezzo in Europa e la data della disponibilità.

Lascia la tua opinione