Oneplus 8, 8 Pro e 8T: aggiornamento nuova versione OxygenOS 11 ad inizio febbraio 2021

Tommaso Lenci
6 Feb 2021

OnePlus 8, 8 Pro e 8T stanno ricevendo una nuova versione software della OxygenOS 11 questo inizio febbraio 2021: ecco i dettagli da conoscere.

OnePlus 8, 8 Pro e 8T si aggiornano a febbraio 2021 con nuova OxygenOS 11

OnePlus ha iniziato a rilasciare un nuovo aggiornamento firmware per i suoi smartphone top di gamma, OnePlus 8, 8 Pro e 8T venduti e commercializzati in Europa.

OnePlus 8, 8 Pro e 8T nuove versioni OxgenOS 11 disponibili al download ad inizio febbraio 2021: i dettagli

Per la precisione si sta diffondendo tramite la classica modalità OTA (over the air) il software:

  • OxygenOS 11.0.4.4 per la versione 8 e 8 Pro;
  • la versione OxygenOS 11.0.7.10 per la variante 8T.

Entrambi i firmware come potete capire voi stessi sono sempre basati su Android 11, e apportano sostanzialmente le stesse novità su tutti e tre gli smartphone.

Il change-log ufficiale (tradotto) è il seguente:

  • Sistema
    • Ottimizzata l’esperienza di utilizzo degli screenshot lunghi;
    • Ottimizzato l’effetto di visualizzazione dell’interfaccia utente della barra di notifica;
    • Attutito il problema dello stuttering di alcune applicazioni tripartite;
    • Risolto il problema (raro) che Twitter possa bloccarsi;
    • Il problema del fallimento dell’apertura delle app sullo schermo diviso è stato risolto;
    • Risolto il problema (raro) del mancato cambio del colore dell’accento;
    • Risolto il problema visivo dell’attribuzione di alcuni numeri;
    • Risolti i problemi noti per una migliore stabilità del sistema;
    • Patch di sicurezza Android aggiornata gennaio 2021.
  • Galleria
    • Risolto il problema (raro) per cui il video non può essere riprodotto.
  • Rete
    • Risolto il problema del rumore nelle chiamate 5G.

I nuovi aggiornamenti software per OnePlus 8, 8 Pro e 8T hanno iniziato la diffusione da poche ore e in maniera graduale.

Questo significa che potrebbero volerci ancora alcuni giorni prima che tutti i dispositivi inizino a ricevere la notifica automatica.

Vi consigliamo quindi di tenere sotto controllo il centro aggiornamenti dello smartphone che trovare in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Ricevuta la notifica di aggiornamento prima di installare la nuova versione OxgenOS 11 è consigliabile:

  1. effettuare il backup dei dati più importanti salvati sul telefono;
  2. iniziare la procedura di installazione solo se la batteria ha un autonomia residua pari o superiore al 50%.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione