OnePlus 8 Lite prime immagini render 3D: cosa cambia?

Tommaso Lenci
7 Dic 2019

Svelate le prime immagini render 3D dell’OnePLus 8 Lite la versione più economica dei prossimi smartphone top di gamma dell’azienda cinese: che cambia?

OnePLus 8 Lite design render 3D

Già da ottobre 2019 sul web sono state mostrate diverse immagini render 3D che riprendevano il design dei prossimi OnePLus 8 e OnePlus 8 Pro.

Oggi è stata svelata una nuova versione, che sarà probabilmente la più economica del gruppo, che ha il suffisso LITE.

OnePlus 8 Lite questo è il presunto design ufficioso: che cosa cambia da 8 e 8 Pro?

Sono state già diffuse alcune immagini render 3D dall’informatore OnLeaks, e da queste si evince che il modello Lite avrà un design un po’ diverso rispetto ai modelli 8 e 8 Pro.

L’OnePlus 8 Lite infatti avrà cornici intorno al display più spesse, e il pannello non sarà curvo come sui modelli di punta ma tornerà ad essere piatto.

In alto a sinistra verrà posizionata la fotocamera anteriore con il forellino nel pannello che dovrebbe avere dimensioni pari a 6.4-6.5 pollici di diagonale.

La scocca posteriore avrà un design curvo ai bordi, con rifinitura in vetro.

Il comparto fotografico principale sarà inserito in un modulo rettangolare posizionato in alto a sinistra della scocca posteriore.

Si possono notare tre sensori fotografici: due camere e un sensore TOF 3D molto probabilmente (tra di loro si nota pure il Flash LED).

Non trovando lo scanner per le impronte digitali sulla scocca, si prevede che quest’ultimo sarà implementato sotto il display Amoled che potrebbe avere un refresh rate da 90hz (oppure no essendo la versione “economica”).

Sull’OnePlus 8 Lite il posizionamento del tasto volume, lo slot per le microSD, le Sim telefoniche, la porta usb Type C e l’altoparlante è identico ai modelli 8 e 8 Pro.

Secondo l’informatore il modello 8 Lite avrà uno spessore di 8.6mm, quindi sarà più sottile del modello 8 Pro ma più spesso del modello 8 normale.

Non sappiamo se lo smartphone utilizzerà lo stesso chipset top di gamma destinato ai modelli 8 Pro e 8, ovvero lo Snadpragon 865.

Forse la versione Lite per contenere i costi di produzione monterà un chipset meno potente, magari uno Snadpragon 765G, che rimane comunque una scelta sempre i fascia alta.

Fonte: Immagini

Lascia la tua opinione